Nome
Cognome
Email
Password
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.
Si No
Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.
Si No
FacebookTwitterRSS
PMI Dome

Telecom: in arrivo l’offerta Tutto Fibra per PMI e professionisti

Telecom Italia ha annunciato l’offerta Tutto Fibra di Impresa Semplice, caratterizzata dalla possibilità di navigare fino a 30Mbps (download) e caricare file a 3Mbps, con un piano di chiamate verso numeri fissi e mobili e possibilità di accesso alle soluzioni cloud
di Flavio Calcagno
Flavio Calcagno è junior project manager e si occupa principamente di project planning e opportunitĂ  di investimento. Laureato in Scienze Politiche e specializzato in Governo dell’Unione Europea e Politica Internazionale è da sempre affascinato dal mondo dell’editoria e dell’informazione digitale. Scrive per conto di diverse realtĂ  in ambito sociale e imprenditoriale. 
In arrivo nuovi servizi di connettivitĂ  Telecom Italia basati sulla rete in fibra ottica di nuova generazione e  dedicati a PMI e professionisti. Si tratta dell’offerta Tutto Fibra di Impresa Semplice, caratterizzata dalla possibilitĂ  di navigare fino a 30Mbps in download e caricare file a 3Mbps, il tutto avendo a disposizione anche un piano dedicato per le chiamate verso numeri fissi e mobili.

Ad annunciarlo è stato lo stesso operatore telefonico, che ha sottolineato come per il momento la sua copertura con fibra ottica raggiunge le cittĂ  di Milano, Roma, Napoli, Torino, Bologna, Genova e Bari, unici centri a poter usufruire di questa offerta, assicurando però che ben presto la copertura  verrĂ  ulteriormente estesa ad altri centri importanti del territorio nazionale. Il piano per la realizzazione di una rete in fibra ottica in architettura FTTCab (Fiber to the Cabinet) infatti, prevede di raggiungere 100 cittĂ  entro il 2014.

 â€śL’offerta che va ad affiancarsi alle soluzioni in fibra di Nuvola Italiana giĂ  disponibili per le grandi aziende - spiega l’azienda - consente anche alle piccole realtĂ  imprenditoriali di dotarsi di servizi tecnologicamente evoluti e performanti e di accedere facilmente a soluzioni di cloud computing in grado di renderle piĂą efficienti e competitive”. Questo grazie all’elevata velocitĂ  di trasmissione, che in pratica, rende fruibili applicazioni in tempo reale e contenuti multimediali in alta definizione anche per piĂą utilizzatori simultanei. Il vantaggio della fibra ottica in questo senso, consiste nel poter accedere a nuove formule di comunicazione professionale, permettendo così la diffusione del cloud computing e la conservazione dei propri dati in spazi sempre disponibili e sicuri, garantiti da Telecom Italia alla quale sarĂ  conveniente affidare l’aggiornamento e la sicurezza dell’infrastruttura.

I nuovi servizi di connettivitĂ  inoltre, permetteranno di condividere progetti in tempo reale, di effettuare videochiamate ad altissima qualitĂ  e di favorire la collaborazione con fornitori e clienti azzerando le distanze.

L’offerta Tutto Fibra di Telecom Italia comprenderà anche le chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi nazionali, 1000 minuti di chiamate verso numeri mobili TIM, tariffa di 15cent/minuto + 10 cent di scatto alla risposta verso altri operatori mobili, con il router VDSL Wi-Fi incluso e indirizzo IP statico.

L’idea di Telecom Italia, con la predisposizione di questi nuovi servizi su rete in fibra ottica, è volta a contribuire in maniera concreta a quel processo di crescita e di digitalizzazione già avviato nelle aziende italiane per poter rilanciare l’economia del paese.
Le aziende che volessero passare alla fibra ottica e beneficiare di questo tipo di esperienza di navigazione diversa rispetto alla tradizionale ADSL, potranno procedere all’attivazione sostenendo un costo fissato promozionalmente sui 60€, in promozione fino al 30 Giugno 2013 (oltre diventa 120€), con un contributo mensile di 50€ (IVA esclusa).

Condividi

Lascia un commento

Nome:

Mail:

Oggetto:

Commento:

CAPTCHA

Codice controllo:

I servizi di informazione di i-dome.com in Feed RSS

Pianificare le ferie con Excel

Perché aspettare l’ultimo momento per definire le vacanze in azienda? Grazie al foglio di calcolo, è facile realizzare il piano ferie e garantire, allo stesso tempo, la continuità delle attività

Perché equiparare la blogosfera con le testate giornalistiche tradizionali?

Si può fare del buon giornalismo anche senza alcuna tessera professionale, ma c’è chi afferma che nella blogosfera, c’è una netta prevalenza delle opinioni rispetto alle notizie. Riflessioni sul Fact-Checking e il Blog Power.

Come calcolare l'IMU

Due nuove aliquote e uno strumento per semplificare il calcolo

Accesso rapido