Nome
Cognome
Email
Password
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.
Si No
Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.
Si No
FacebookTwitterRSS
PMI Dome

Sony si lancia nel mercato dei phablet: ecco l’Xperia Z Ultra

La casa giapponese ha ufficializzato al Mobile Asia Expo l’Xperia Z Ultra, un supertelefonino Android con display da 6,4 pollici Full HD e processore quad core da 2.2 GHz
di Giovanni Garro
1970. Esperto in tecnologie e consulente informatico. Collabora con diverse testate giornalistiche e siti internet nel settore IT, prima tra tutte Edizioni Master (Win Magazine, Quale Computer, Computer Di PiĂą, Idea Web, Corso Avanzato per Mac e iPhone, App Magazine, Le Mie App).
A leggere le caratteristiche c’è da far impallidire anche un computer. Il Sony Xperia Z Ultra, infatti, promette di essere uno dei dispositivi mobile più performanti presenti sul mercato. Il suo cuore è un potente processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.2 GHz con GPU Adreno 330, 2GB di RAM e 16GB di memoria interna che può essere aumentata facilmente con una scheda microSD.

La novità più interessante è sicuramente il display da 6,4 pollici di diagonale che lo posiziona di diritto nella categoria dei phablet, una via di mezzo tra uno smartphone e un tablet. Lo schermo OptiContrast offre una risoluzione Full HD ed è dotato di tecnologie Triluminos e X-Reality per una qualità delle immagini eccezionali. Il touchscreen, poi, offre sia il sistema capacitivo per il tocco delle dita, sia quello con pennino.

Dal punto di vista multimediale troviamo una fotocamera posteriore da 8 megapixel con sensore Exmor RS e capace di registrare video in Hdr (High Dynamic Range), cui si aggiunge quella frontale da 2 megapixel per le videochiamate. Dal punto di vista della connettivitĂ  integra le tecnologie piĂą recenti come il WiFi 802.11 a/b/g/n/ac dual-band, NFC, supporto per le reti 4G e Bluetooth 4.0.

A tutto questo aggiunge un design molto elegante, una qualità costruttiva impeccabile e dimensioni da record: lo spessore è di appena 6,5 mm e il corpo è resistente alla polvere e all’acqua. Dovrebbe essere commercializzato dal terzo trimestre dell’anno ma Sony non ha ancora comunicato i prezzi di listino.

Condividi

Lascia un commento

Nome:

Mail:

Oggetto:

Commento:

CAPTCHA

Codice controllo:

I servizi di informazione di i-dome.com in Feed RSS

Perché equiparare la blogosfera con le testate giornalistiche tradizionali?

Si può fare del buon giornalismo anche senza alcuna tessera professionale, ma c’è chi afferma che nella blogosfera, c’è una netta prevalenza delle opinioni rispetto alle notizie. Riflessioni sul Fact-Checking e il Blog Power.

Pianificare le ferie con Excel

Perché aspettare l’ultimo momento per definire le vacanze in azienda? Grazie al foglio di calcolo, è facile realizzare il piano ferie e garantire, allo stesso tempo, la continuità delle attività

Come calcolare l'IMU

Due nuove aliquote e uno strumento per semplificare il calcolo

Accesso rapido