Nome
Cognome
Email
Password
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.
Si No
Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.
Si No
FacebookTwitterRSS
PMI Dome

Contratti: due su tre attendono il rinnovo

In percentuale si tratta del 66% del totale, e del 56% del settore privato.
Redazione PMI-dome
Stando a quanto rilevato dall'Istat, alla fine di gennaio la percentuale di dipendenti che sono in attesa del rinnovo del contratto è pari al 66,2% del totale dell'economia, e del 56,3% nel solo settore privato. In media, l'attesa per il rinnovo per chi abbia il contratto scaduto è di 24,5 mesi per l'insieme complessivo dei dipendenti, e di 11,8 mesi per i dipendenti del settore privato. 

Si legge inoltre nelle rilevazioni Istat che a fine gennaio i contratti collettivi di lavoro in vigore per la parte economica riguardano il 33,8% dei dipendenti, che corrisponde al 33,7% del monte retributivo complessivo. A gennaio l'indice delle retribuzioni contrattuali orarie è aumentato però rispetto a dicembre dello 0,6%, e dell'1,4% nei confronti di gennaio 2013. Le retribuzioni contrattuali orarie hanno registrato un aumento tendenziale dell'1,8% per i dipendenti del settore privato, ma sono rimaste invariate nel caso della pubblica amministrazione. Gli incrementi maggiori sono relativi ai settori di energia e petroli (4,6%), estrazione di minerali (4,3%) e telecomunicazioni (4,0%).

Condividi

Lascia un commento

Nome:

Mail:

Oggetto:

Commento:

CAPTCHA

Codice controllo:

I servizi di informazione di i-dome.com in Feed RSS

Perché equiparare la blogosfera con le testate giornalistiche tradizionali?

Si può fare del buon giornalismo anche senza alcuna tessera professionale, ma c’è chi afferma che nella blogosfera, c’è una netta prevalenza delle opinioni rispetto alle notizie. Riflessioni sul Fact-Checking e il Blog Power.

Come calcolare l'IMU

Due nuove aliquote e uno strumento per semplificare il calcolo

Pianificare le ferie con Excel

Perché aspettare l’ultimo momento per definire le vacanze in azienda? Grazie al foglio di calcolo, è facile realizzare il piano ferie e garantire, allo stesso tempo, la continuità delle attività

Accesso rapido