Nome
Cognome
Email
Password
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.
Si No
Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.
Si No
FacebookTwitterRSS
PMI Dome

Obbligo assicurativo per i tirocinanti: l'INAIL chiarisce

Nessun obbligo per il praticantato ai fini dell'ammissione all'esame di stato 
Redazione PMI-dome
Con una circolare di qualche giorno fa (n. 16/2014, consultabile qui), l'INAIL ha chiarito la questione dell'obbligo assicurativo per gli infortuni per i tirocinanti. Ha precisato, in sostanza, che non vige nessun obbligo per coloro che siano tenuti a un periodo obbligatorio di praticantato ai fini dell'ammissione all'esame di stato per ottenere l'abilitazione all'esercizio della professione. Questo perché si tratta di un rapporto di lavoro di natura gratuita, e quindi privo del requisito ai fini assicurativi (ai sensi dell'articolo 4, n.1 del D.P.R. 1124/65). 

L'obbligo resta invece nel caso che i praticanti eseguano per il professionista lavori rischiosi in caso di rapporto di lavoro subordinato vero e proprio o parasubordinato per conto del professionista, oppure se partecipano a formazione professionale organizzata da ordini o collegi, associazioni di iscritti e altri soggetti, trovandosi esposto, in qualità di allievo di un corso di qualificazione o di addestramento professionale, a un rischio specifico connesso alle esperienze o alle esercitazioni pratiche o di lavoro. In questi casi, il professionista è tenito a versare i premi per la copertura contro gli infortuni dei praticanti.

Condividi

Lascia un commento

Nome:

Mail:

Oggetto:

Commento:

CAPTCHA

Codice controllo:

I servizi di informazione di i-dome.com in Feed RSS

Pianificare le ferie con Excel

Perché aspettare l’ultimo momento per definire le vacanze in azienda? Grazie al foglio di calcolo, è facile realizzare il piano ferie e garantire, allo stesso tempo, la continuità delle attività

Perché equiparare la blogosfera con le testate giornalistiche tradizionali?

Si può fare del buon giornalismo anche senza alcuna tessera professionale, ma c’è chi afferma che nella blogosfera, c’è una netta prevalenza delle opinioni rispetto alle notizie. Riflessioni sul Fact-Checking e il Blog Power.

Come calcolare l'IMU

Due nuove aliquote e uno strumento per semplificare il calcolo

Accesso rapido