Nome
Cognome
Email
Password
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.
Si No
Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.
Si No
FacebookTwitterRSS
PMI Dome

2013: boom per gli studi professionali

Novemila posti di lavoro creati nel corso dell'anno 
Redazione PMI-dome
Nonostante la crisi il settore degli studi professionali ha creato nel 2013 oltre novemila nuovi posti di lavoro. Lo ha reso noto Confrprofessioni, la confederazione dei liberi professionisti. L'anno scorso sono stati assunti 50.777 impiegati e 8.982 apprendisti, mentre i rapporti di lavoro cessati sono stati 46.012 tra gli impiegati e 4.639 tra gli apprendisti. Il saldo finale è assai positivo e raggiunge la cifra record di 9.108 nuove assunzioni, vale a dire il 9% in più rispetto al 2012. Dato tra l'altro in netta controtendenza con il mercato del lavoro in generale, che ha gennaio ha fatto registrare un aumento al 12,9% della disoccupazione. 

Più nel dettaglio, le professioni più attive sul mercato del lavoro sono quelle dell'area economico-amministrativa (commercialisti, consulenti del lavoro e studi di consulenza amministrativo-gestionale), seguite dalle attività sanitarie (medici generici, ambulatori e poliambulatori, medici specialisti, studi odontoiatrici e veterinari). Vanno meno bene le professioni tecniche (studi di architettura e ingegneria, geometri, periti industriali, agrari, geologia), in flessione del 30% rispetto al 2012. 

Condividi

Lascia un commento

Nome:

Mail:

Oggetto:

Commento:

CAPTCHA

Codice controllo:

I servizi di informazione di i-dome.com in Feed RSS

Perché equiparare la blogosfera con le testate giornalistiche tradizionali?

Si può fare del buon giornalismo anche senza alcuna tessera professionale, ma c’è chi afferma che nella blogosfera, c’è una netta prevalenza delle opinioni rispetto alle notizie. Riflessioni sul Fact-Checking e il Blog Power.

Come calcolare l'IMU

Due nuove aliquote e uno strumento per semplificare il calcolo

A Milano si riunisce Alfresco

Una visione dall'interno di tutto il sistema dell'azienda e le prospettive di sviluppo nei prossimi anni

Accesso rapido