Super Bonus da 1200 euro in arrivo: ecco a chi spetta

Sono mesi di difficili strette per i cittadini italiani, che in questi mesi si stanno trovando di fronte a un aumento davvero incontrollabile dei prezzi della maggior parte dei beni. Tuttavia in questi giorni è in arrivo uno speciale bonus da 1200 euro che spetta ad alcuni cittadini: ecco di che cosa si tratta.

Super Bonus da 1200 euro in arrivo: ecco a chi spetta
Per far fronte ai continui aumenti di prezzi e costi della vita il governo si trova sempre costretto a elargire bonus e aiuti a sostegno delle famiglie italiane. In queste settimane per i cittadini italiani è in arrivo il Superbonus, un bonus speciale che aiuterà le tasche di molte famiglie italiane.

Il bonus di cui stiamo parlando è un bonus di 1200 euro annui, non molto ma di certo meglio di nulla. Stiamo parlando della nuova misura che va a sostituire l’ex bonus Renzi, che ammontava a 80 euro al mese in busta paga. Il nuovo bonus arriva sempre mensilmente e sempre in busta paga ma arriva a 1200 euro al mese. Ma a chi spetta? Vediamolo insieme in questo articolo.

Il nuovo bonus da 1200 euro vale per lavoratori con redditi fino a 15mila euro. Invece, chi ha un reddito che arriva sino a un importo di 28 mila euro all’anno, la cifra esatta varia in base al proprio stipendio. Nello specifico, l’importo viene calcolato facendo la differenza tra le detrazioni e l’imposta lorda.

Bonus da 1200 in busta paga: a chi spetta e come far domanda

Super Bonus da 1200 euro in arrivo: ecco a chi spetta

Il bonus spetta solo a dipendenti con un contratto di lavoro da dipendenti o assimilati, come compensi da cooperative, indennità e compensi per dipendenti a carico, assegni, borse di studio, redditi da collaborazione coordinata e continuativa, pensionati, sacerdoti, lavori socialmente utili. Non vale quindi per i lavoratori autonomi.

Il credito viene erogato direttamente dal datore di lavoro scalandolo dall’Irpef da pagare all’INPS. Controllate quindi se vi è arrivato nella busta paga.

Lascia un commento