Valute digitali: cosa sono e come funzionano?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale

Stanno prendendo piede le valute digitali emesse direttamente dalle banche centrali, prendendo anche il nome di CBDC. Anche l’Unione Europea si sta adoperando per emettere questo nuovo tipo di strumento, cosa dice la legge a riguardo? Vediamo tutto quello che c’è da sapere nel seguente articolo.

closeup-shot-realistic-waving-flag-europe-with-interesting-textures

Cosa sono le valute virtuali? Le CDBC (Central Bank Digital Currency) sono la conseguenza dell’avvento della blockchain e della diffusione massiva delle criptovalute, fenomeni che hanno modificato gli equilibri di lungo periodo dell’ecosistema bancario e finanziario tradizionale. Anche l’Europa si sta mobilitando per adottare l’euro virtuale, per tenere il passo con i tempi.

Vediamo quindi cosa significa CBDCquali sono le caratteristiche e anche quando entrerà in vigore la moneta elettronica europea, l’euro digitale.

CBDC: cosa significa e cosa cambia?

banconote-money-euro

Vediamo cosa significa il termine CBDC e quali novità verranno introdotte nel mondo delle politiche monetarie. L’acronimo significa Central Bank Digital Currency, Si tratta infatti di versioni digitali di valute fiat, come euro o dollaro, emesse da una Banca Centrale. La differenza principale con le criptovalute è che queste, invece di essere gestite da una blockchain, sono gestite dalla banca centrale.

Queste monete sono una risposta all’esplosione delle espressioni decentralizzate come criptovalute, stablecoin ​​e calo del contante e al tempo stesso alla necessità di un controllo normativo.

CBDC: quando verrà adottato l’euro digitale?

top-border-euro-money-notes-min

Anche l’Unione Europea adotterà la sua valuta digitale, con il via libera al progetto arrivato direttamente dalla Banca Centrale Europea nel Luglio del 2021. L’euro digitale è una rappresentazione elettronica delle banconote e delle monete di euro: invece di stampare moneta, la Bce emetterà moneta virtuale con corso legale in parallelo al contante.

Ma cosa sarà l’euro digitale a livello di regolamento?

L’euro digitale sarà invece una passività della banca centrale alla stregua delle monete depositate su un conto corrente presso una qualsiasi istituzione finanziaria.

Si prospetta di avere un nuovo metodo di trasmissione della moneta ai cittadini, tramite appunto la CBDC.