Gestire e aggiornare il desktop dei dipendenti

Come fare a gestire e aggiornare i desktop di centinaia di addetti? Un problema non di poco conto che può essere risolto con la virtualizzazione VDI. Grazie ad un “badge-tuttofare” si riducono i tempi e si aumenta la sicurezza di azienda e dipendenti.

network-2402637

Se installare o aggiornare un software sul proprio PC non è un’operazione troppo lunga né difficile da effettuare, pensare di ripetere questo tipo di attività per centinaia di macchine può far tremare le vene dei polsi.

Per una grande azienda, task di questo tipo possono diventare così impegnative che occorre pensare ad un approccio diverso. Uno di questi prevede l’utilizzo della cosiddetta virtualizzazione.

Vediamo meglio come può aiutare a risolvere questo problema.

Virtualizzazione VDI: come funziona

Gestire e aggiornare i desktop di centinaia di addetti

La virtualizzazione può dare un contributo sostanziale nel semplificare la gestione di un parco-postazioni di centinaia o migliaia di elementi.


Leggi anche: E-mail marketing: articoli, documenti e ricerche

Il sistema VDI (Virtual Desktop Infrastructure) prevede postazioni dotate non di PC classici ma di thin client, ossia computer “leggeri” che hanno pochissimo software residente ed il cui compito principale è visualizzare, utilizzare e gestire le informazioni e le applicazioni residenti sui server centrali del sistema.

Tornando alla questione iniziale, l’aggiornamento e l’installazione di nuovi applicativi andranno così effettuati in pochi, grandi server invece che in centinaia di PC.

Le informazioni e la capacità di calcolo sono, per così dire, centralizzate e ubique allo stesso tempo, dato che sono accessibili ovunque ci sia un collegamento alla Rete. Come dare, però, le informazioni e le applicazioni giuste ai singoli addetti?

La soluzione può essere quella di concentrare le qualifiche ed i privilegi di ogni addetto nel badge personale di riconoscimento, che servirà sia per identificarsi ai tornelli d’ingresso sia per, una volta inserito in un lettore posto accanto al monitor, accedere ai propri dati, aziendali o personali che siano.

I vantaggi della virtualizzazione

internet-3484137

Le potenzialità di questo sistema sono evidenti.

Non soltanto un thin client è più compatto e consuma poco – con grandi vantaggi anche per l’ambiente – ma è velocemente sostituibile in caso di guasto. Inoltre, tale tecnologia permette di lavorare sui propri dati da qualsiasi postazione, anche da quella di un collega.


Potrebbe interessarti: I segreti della SIAE

Pure il processo di stampa, grazie al “badge-tuttofare”, diventa più razionale, dato che le stampanti, anch’esse potenti e destinate a servire molte postazioni, sono situate in printing room dedicate.

Una volta richiesta, la stampa verrà effettivamente eseguita, con vantaggi anche dal versante della riservatezza, solo quando il richiedente avvicinerà il suo badge al lettore situato sulla stampante stessa.

 

Luca Paolucci
Laurea in Economia e Management
Laureando in Management Internazionale
Suggerisci una modifica