Siti Web aziendali: quali sono le funzioni più importanti?

I portali costituiscono per un’azienda uno strumento di diffusione di informazioni fondamentale per lo svolgimento delle attività di ciascun utente. Analizziamo i vantaggi principali e le funzionalità innovative partendo da uno studio di Forrester Research.

internet-3589684

Le potenzialità derivanti dall’avere un portale aziendale sono oramai appurate. Attraverso un’organizzazione strutturata, il portale aziendale consente di accedere via Web ad una gamma eterogenea di informazioni, archivi di documenti, applicazioni, processi interni e servizi, abolendo le barriere spazio-temporali in cui si trovano ad agire le aziende.

Ne consegue un miglioramento dell’efficienza e dell’operatività del singolo e quindi dell’intera organizzazione. Vediamo insieme i vantaggi principali derivanti dall’utilizzo di un portale aziendale e le sue funzionalità più interessanti.

Portali aziendali: le potenzialità

Le funzionalità presenti nei portali aziendali (PRONTO)

Le stesse aziende testimoniano i successi dei portali.


Leggi anche: Carlo Ruta: esiste la libertà d’informazione in Italia?

Ad esempio, l‘inclusione di nuovi rapporti di ricerca realizzati da gruppi di lavoro provenienti da tutto il mondo nell’accesso a un portale può consentire all’area Ricerca & Sviluppo di un’azienda di commercializzare più rapidamente nuovi prodotti.

La pubblicazione sul portale di proposte e presentazioni create in filiali disseminate ovunque nel mondo permette di ridurre il tempo speso dagli addetti alla vendita per ripetere il lavoro già svolto dai colleghi.

Tuttavia, mentre è chiaro oggi quali siano i vantaggi derivanti dall’utilizzo di un portale aziendale nell’ambito della diffusione delle informazioni, non è ancora consolidato l’uso del portale per lo sviluppo di attività collaborative ed interattive.

I limiti nell’utilizzo dei portali

Le funzionalità presenti nei portali aziendali (PRONTO)

Forrester Research ha condotto uno studio intervistando 49 intranet manager selezionati tra le prime 3500 società internazionali con una media di circa 10.000 dipendenti collegati.

Dall’analisi effettuata si evince che vengono privilegiate le informazioni statiche dall’azienda verso le persone, rispetto a funzionalità realmente interattive o collaborative.

Il risultato è che il portale aziendale è in primo luogo un archivio di informazioni ed un canale di comunicazione monodirezionale dell’azienda verso il personale, cosa che dimostra che molte aziende non hanno ancora sviluppato le funzionalità più concrete dell’intranet, quelle cioè che possono portare ad un miglioramento delle performance aziendali o ad una riduzione dei costi.


Potrebbe interessarti: Tecnologie green: 7 buoni motivi per sceglierle

Le funzionalità più semplici sono le più diffuse. E’ evidente dallo studio che le aziende hanno finora privilegiato le informazioni statiche indirizzate dall’azienda alle persone. Il motivo è semplice: questo modus operandi ha un effetto immediato e non modifica alcun processo aziendale.

Portali aziendali: le funzionalità innovative

Le funzionalità presenti nei portali aziendali (PRONTO)

L’analisi rileva anche un aspetto interessante: dopo aver gestito contenuti statici, il portale aziendale incomincia ad essere utilizzato per attività e contenuti dinamici. E’ questo il passo importante per l’utilizzo più concreto dell’intranet: lo sviluppo di funzionalità ed applicazioni che indirizzano il miglioramento delle performance aziendali.

Dall’analisi di Forrester, oltre alle informazioni e alle attività che possiamo definire “standard”, emergono alcune funzionalità delle intranet che sono state ritenute prioritarie per i manager delle big companies intervistate.

Ne sono un esempio gli strumenti di collaborazione online, cioè ambienti di lavoro virtuali che consentono la collaborazione tra gruppi di lavoro interfunzionali, permettendo alle aziende di creare in tempo reale il miglior team per lo specifico progetto, accelerando così i tempi di sviluppo ed i processi decisionali.

Altre funzionalità interattive implementate, come la prenotazione dei viaggi, la gestione degli ordini di acquisto o l’help desk online, fanno parte di quei servizi fondamentali che le aziende offrono al proprio personale per velocizzare lo svolgimento delle attività quotidiane o la risoluzione dei problemi.

 

Luca Paolucci
Laurea in Economia e Management
Laureando in Management Internazionale
Suggerisci una modifica