Email marketing: come aumentare i guadagni

E-commerce: alcuni suggerimenti su come duplicare i profitti aumentando il numero dei sottoscrittori alla newsletter. Molti sono gli aspetti che concorrono al successo di una campagna via mail, vediamo insieme i principali di cui tenere conto.

laptop-blank-screen-hopping-cart-full-gifts-with-copyspace-online-shopping-concept-min

Uno degli aspetti più invitanti dell’e-mail marketing è la possibilità di ottenere un sostanziale aumento dei profitti attraverso una campagna promozionale o l’invio di newsletter per veicolare utenza verso il proprio sito di e-commerce.

Tuttavia, spesso si è convinti che sia sufficiente preparare una e-mail, spedirla, e sedersi a guardare i profitti aumentare. Beh, non è proprio così.

Un efficace programma di vendita online richiede sforzi molti maggiori del semplice invio di una mail. Questo è testimoniato da molte aziende che stanno perdendo grosse quantità di denaro poiché non segmentano le proprie liste, non fanno invii personalizzati e non tracciano le azioni degli utenti.


Leggi anche: E-mail marketing: come misurare i risultati

Altre società che invece compiono uno sforzo maggiore, facendo un’accurata analisi e perfezionandola costantemente, hanno duplicato o triplicato i profitti in pochi mesi.

In quest’articolo forniremo alcuni suggerimenti e consigli utili a riguardo.

Primo consiglio: inserire un form nel proprio sito Web

4912309

Inserire un form all’interno del proprio sito è probabilmente il modo più importante per incrementare i sottoscrittori. È però importante non inserire il form solo nella home page.

Molti visitatori possono infatti accedere al sito attraverso una ricerca ed accedere direttamente ad una pagina specifica. Sarebbe preferibile inserire il form, o un link per accedervi, in ogni pagina del sito.

Inoltre, sarebbe utile incentivare gli utenti a compilarlo, magari offendo loro uno sconto, la consegna gratuita per acquisti superiori ad un determinato importo o altre agevolazioni per il loro primo acquisto.

Altri suggerimenti per aumentare i sottoscrittori

3646374

Anche utilizzare l’opzione “invia ad un amico” è molto importante per ottenere un maggior numero di sottoscrittori. Puoi ottenere risultati migliori promuovendo questo tipo di campagna e offrendo agevolazioni (sconti, offerte) a chi invita un amico a registrarsi sul sito.

I clienti, inoltre, adorano avere varie opportunità tra le quali scegliere. Se hai intenzione di inviare la stessa mail ad un nutrito gruppo di utenti, assicurati di inserire varie categorie di prodotti e pochi prodotti per ogni categoria, in modo da non disperdere la loro attenzione.


Potrebbe interessarti: Email marketing: errori da evitare

Questo modo di procedere è molto importante, perché si dà la possibilità a ciascuno di scegliere tra le categorie che preferisce. Dovresti inoltre inserire alcune offerte regolari (per esempio il prodotto del mese, l’offerta speciale della settimana, etc.)

Alcuni studi, poi, dimostrano che maggiori sono gli elementi che rendono personalizzabile la mail e migliori sono i tassi di risposta. Per esempio, se hai modo, rapportati ai clienti utilizzando il loro nome di battesimo e se hai informazioni ulteriori sui loro interessi, usale.

Infine, non dimenticarti che il lavoro principale che la mail deve svolgere è sempre quello di condurre al sito. Nell’e-commerce i link sono di fondamentale importanza. Inserisci testi ed immagini linkabili ovunque, in modo che l’accesso ad ogni sezione sia facilitato al massimo.

 

Luca Paolucci
Laurea in Economia e Management
Laureando in Management Internazionale
Suggerisci una modifica