Assegno di maternità 2022: importi e novità

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
19/02/2022

L’assegno di maternità sta per giungere al termine, in quanto verrà accorpato all’assegno unico universale, i cui pagamenti avranno inizio dal 1° Marzo 2022. L’INPS ha comunicato con una circolare, i nuovi importi dell’assegno di maternità: scopriamo a quanto ammonta e quali sono le novità.

Bambini

Sono in arrivo importanti novità sul fronte assegno di maternità, ma anche per quanto riguarda gli assegni al nucleo familiare. Si tratta dei nuovi importi che avranno a disposizione i beneficiari per i primi due mesi del 2022: si ricorda infatti che entrambe le agevolazioni verranno assorbite dal nuovo assegno unico universale.

La rivalutazione per l’anno in corso tiene conto di numerosi fattori, tra cui appunto l’abrogazione delle agevolazioni e soprattutto dell’inflazione, che permette di rivalutare il valore. L‘INPS ha comunicato tutte le novità con una circolare del 18 febbraio 2022.

Assegno di maternità e ANF: i nuovi importi per il 2022

Bambini

Come detto, l’INPS ha comunicato il nuovo valore delle somme spettanti ai beneficiari degli assegni familiari e dell’assegno di maternità. La variazione principale è dovuta alla variazione dei prezzi che c’è stata tra il 2021 e il 2022: il tasso d’inflazione molto elevato h portato le istituzioni a dover rivalutare le somme di pensioni e assegni assistenziali.

Inoltre, con la circolare n. 27 del 18 febbraio 2022, l’Inps ha comunicato le nuove soglie ISEE necessarie per accedere alle agevolazioni, che daranno diritto ad avere somme differenti. Vediamo nello specifico:

  • l’importo dell’assegno mensile per il nucleo familiare (ANF) per l’anno 2022 è pari, nella misura intera, a 147,90 euro;
  • l’importo dell’assegno mensile di maternità, spettante nella misura intera, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022, è pari a 354,73 euro per cinque mensilità e, quindi, a complessivi 1.773,65 euro.

ANF e assegno di maternità: le altre novità

Famiglia

Le novità riguardo alle due agevolazioni però non finiscono qui, in quanto sempre l’INPS si è impegnata a fornire maggiori delucidazioni a riguardo. La principale è che dal mese di marzo 2022, i beneficiari dell’assegno di maternità e di quelli per il nucleo familiare, potranno avere le somme direttamente nel nuovo assegno unico universale.

Si tratta di una vera e propria svolta nel panorama dell’assistenzialismo italiano, volto alla semplificazione e all’efficienza del sistema di welfare. Vedremo quali saranno gli effetti di tale rivoluzione sugli italiani.