Assegno Unico: le date dei pagamenti per aprile 2024

Le famiglie italiane che attendono il pagamento del quarto Assegno Unico nel 2024 possono già segnarsi le date previste per aprile. L’Assegno Unico, introdotto nel 2022, è pensato per offrire un supporto concreto alle famiglie con figli a carico, migliorando così la loro situazione economica. Per beneficiarne, è fondamentale rispettare determinati criteri di idoneità e seguire le procedure richieste.

Date pagamenti assegno unico per Aprile 2024

L’INPS ha annunciato che i pagamenti dell’Assegno Unico per aprile saranno effettuati nelle seguenti date:

  • 17 Aprile 2024
  • 18 Aprile 2024
  • 19 Aprile 2024

Destinatari del pagamento

L’Assegno Unico sarà erogato a diverse categorie di beneficiari, tra cui:

  • Lavoratori dipendenti (pubblici e privati)
  • Lavoratori autonomi
  • Disoccupati (senza reddito o indennità INPS)
  • Professionisti

Criteri di idoneità

Per essere idonei all’Assegno Unico, i richiedenti devono:

  • Risiedere in Italia da almeno due anni (anche non consecutivi) o avere un contratto di lavoro di minimo 6 mesi
  • Presentare e aggiornare, se necessario, il modello ISEE 2024
  • Avere residenza e domicilio in Italia
  • Avere figli minori di 18 anni o fino a 21 anni se impegnati in studi, tirocini, ricerca di lavoro o servizio civile universale
  • Avere figli con disabilità, senza limiti di età

Verifica della data di pagamento

Per controllare la data di pagamento, è utile utilizzare l’APP Io Italia, consultando la sezione Messaggi per la Disposizione di Pagamento INPS. L’INPS fornirà dettagli sull’importo e sulla data di pagamento.

Si raccomanda di monitorare periodicamente l’app per eventuali aggiornamenti, considerando che potrebbero verificarsi lievi ritardi nell’accredito.

In sintesi

  • Date di Pagamento Aprile 2024: 17, 18, 19 Aprile
  • Destinatari: Lavoratori dipendenti, autonomi, disoccupati, professionisti
  • Criteri di Idoneità:
    • Residenza in Italia per 2 anni o contratto di lavoro di 6 mesi
    • Modello ISEE 2024 aggiornato
    • Residenza e domicilio in Italia
    • Figli minori di 18 anni (o fino a 21 anni in specifiche condizioni) e figli con disabilità senza limiti di età
  • Verifica Pagamento: APP Io Italia, sezione Messaggi per Disposizione di Pagamento INPS