Auto: in arrivo i taxi volanti di Volkswagen

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
07/08/2022

Il mondo delle automobili sta per avere la più grande svolta a livello di motori: dal 2035 infatti sarà vietata la vendita di veicoli con motori termici. Ma non solo, alcune case automobilistiche stanno progettando dei veicoli in grado di volare, come ad esempio Volkswagen. 

Volkswagen

Nel gergo comune si tende ad identificare un futuro molto lontano ed evoluto facendo riferimento al fatto che le auto voleranno. E se questo futuro fosse più vicino di quanto crediamo? Gli studi del colosso Volkswagen, in particolare della divisione cinese, potrebbero portare ad una vera e propria svolta del modo di intendere le automobili.

Vediamo i dettagli della vicenda e se veramente le auto potranno volare.

Auto volanti: fantascienza o realtà?

Auto, Del

L’introduzione di questa nuova tipologia di veicoli potrebbe dare una scossa clamorosa al mercato delle automobili ma anche all’economia globale. Il progetto è in fase di sviluppo dai tecnici Volkswagen cinesi, e prevede la realizzazione di un nuovo tipo di taxi, che invece di avere la solita marcia su strada, potrà sfruttare i cieli della città.

Il progetto si chiama Tyger Flying e sarà destinato principalmente al mercato cinese in via sperimentale, per poi eventualmente essere aperto anche ai mercati occidentali. La scelta della Cina è dettata dal fatto che per il momento solo lì è stato dato il via libera alle auto volanti, ma non è escluso che in futuro altri stati possano adeguarsi.

Il taxi volante: quali specifiche avrà?

Auto

Vediamo quali saranno le specifiche del nuovo taxi volante targato Volkswagen. Il Tyger Flying potrà coprire 200 kilometri, sfruttando un’autonomia di 60 minuti in volo. A bordo potranno esserci quattro passeggeri più il pilota: quest’ultimo non dovrà essere in possesso di alcun brevetto di volo certificato.

La velocità massima che potrà raggiungere sarà di 200 kilometri orari, non male per il primo modello del suo genere. Le tempistiche per vedere il primo volo dovrebbero essere di circa un anno di attesa: per il 2023 dovrebbe esserci il primo volo.