Automobili: gli incentivi per l’acquisto di auto elettriche

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
08/03/2022

C’è attesa per i via libera ufficiale del governo agli incentivi per l’acquisto di auto elettriche o ibride, rientranti nella categoria di veicoli green. Il piano posto in essere dal governo prevede fino ad un massimo di 6 mila euro di incentivi, ma si attende ancora l’accordo politico. Approfondiamo la questione.

Auto, Elettriche

Si sta discutendo molto a livello politico sull’attuazione del piano di incentivi ed aiuti per gli italiani che hanno intenzione di acquistare un’automobile rientrante nella categoria dei veicoli green. Si discute molto riguardo alla durata e all’entità degli aiuti: i fondo ad hoc dovrebbe avere un planfond di una somma tra 700 milioni ed un miliardo di euro.

Vediamo i dettagli della vicenda, in particolare quando verrà erogato il Dpcm.

Automobili: quali categorie di auto avranno più incentivi?

Auto, Elettriche

Cerchiamo in primis di fare chiarezza su quale tipologia di automobile vi saranno più aiuti sotto forma di incentivi. Ad annunciarlo è stato il Ministero della Transizione Ecologica: si sta discutendo ad ora se inserire i motori diesel e benzina rientranti nella categoria Euro 6.

Il più alto incentivo sarà riservato ad ogni modo a coloro che avranno intenzione di acquistare un veicolo full-electric: insieme alla rottamazione di un veicolo di classe Euro 5 o inferiore, spetteranno sei mila euro di incentivi. Il veicolo nuovo comunque può costare un massimo di 35 mila euro.

Per le così dette vetture ibride invece il massimale erogabile è di 2500 euro, con massimale di spesa pari a 45 mila euro.

Incentivi auto green: intesa in arrivo?

Highway, road viewed inside automobile. Vector illustration

Si attende solamente il raggiungimento di un accordo tra le parti politiche, le quali stanno ancora discutendo molto sul contenuto del fondo e sulla tipologia di incentivi da introdurre nel decreto. Da un alto vi è la necessità per il governo di raggiungere gli obiettivi del PNRR, favorire quindi la vendita di auto elettriche o ibride è uno dei passi da compiere

D’altro canto però puntare solo ed esclusivamente sull’elettrico è come trascurare gran parte di coloro che hanno intenzione di acquistare una vettura a basse emissioni ma con motore termico, che esso sia a diesel, benzina, metano o gpl. Il nodo politico ruota attorno a tale questione: vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi.