Bancomat, aumenta il costo dei prelievi: di quanto e perché?

Rachele Luttazi
  • Esperta in welfare e bonus
  • Laurea Magistrale in Economia dell'Ambiente e della Cultura
19/08/2022

I rincari degli ultimi mesi che hanno interessato bollette, prodotti alimentari e benzina non si fermano qui. Ad aumentare nel prossimo periodo, infatti, potrebbe essere il costo dei prelievi presso gli sportelli Bancomat, anche se per motivazioni differenti. Vediamo insieme perché e di quanto.

hand-inserting-atm-card-into-bank-machine-to-withdraw-money-businessman-men-hand-puts-credit-card-into-atm

Nei prossimi mesi potrebbe aumentare il costo dei prelievi presso i Bancomat. L’azienda, infatti, vorrebbe modifiche il sistema delle commissioni per i prelievi allo sportello e a valutare la proposta sarà l’Antitrust, che entro ottobre dovrà esprimersi in merito.

Vediamo insieme cosa propone la proposta e di quanto potrebbero aumentare i costi per i prelievi allo sportello.

Bancomat: quanto aumenterà il costo dei prelievi?

atm-1524870_1920

Bancomat è l’azienda che gestisce da 40 anni i circuiti di pagamento e prelievo diffusi in modo capillare sul territorio italiano e ha recentemente avanzato una proposta. L’azienda vorrebbe, infatti, rendere autonomi gli istituti di credito nel decidere quale prezzo applicare alle commissioni di prelievo e in tal modo il cliente della banca consocerebbe l’importo solo a prelievo effettuato, anche se verrebbe comunque stabilita una soglia oltre la quale non è possibile andare.

A valutare la proposta sarà l’Antitrust che dovrà esprimersi in merito entro il 31 ottobre 2022. In caso di approvazione, i contribuenti potrebbero trovarsi a dover pagare commissioni fino a 1,50 ad operazione.

Bancomat: perché aumentare il costo?

atm-operation-at-bank-min

Il cambiamento si rivela necessario dal punto di vista finanziario, poiché il servizio offerto risulta oggi in perdita per la banca di riferimento. I costi di manutenzione e di ammortamento dell’ATM sono elevati anche per gli istituti di credito e per questo motivo diversi sportelli sono già spariti da numerose città.

Secondo Bancomat l’introduzione dell’autonomia con tetto massimo sarà vantaggiosa per qui contribuenti che oggi pagano fino a 3 euro di commissioni. Sarebbe vero se solo la stragrande maggioranza delle banche non proponesse pacchetti decisamente più vantaggiosi per i prelievi presso altri sportelli, in alcuni casi anche a costo zero.