Blackrock compra futures su Bitcoin

02/04/2021

Blackrock, la più grande società di investimento al mondo, ha comunicato ufficialmente di aver acquistato nelle scorse settimane dei futures su Bitcoin. Si tratterebbe di un affare da 6,5 milioni di dollari, appena lo 0,03% del Global Allocation Fund della società, ma è un’ulteriore conferma dell’imponente avanzata del comparto crypto nel mondo della finanza.

25virus-blackrock1-mobileMasterAt3x

Blackrock, società di investimento statunitense considerata la numero uno al mondo per patrimonio totale, avrebbe acquistato nelle scorse settimane vari futures su Bitcoin. Nello specifico, sarebbero 37 i contratti stipulati con scadenza 26 marzo 2021.

Un investimento di circa 6,5 milioni di dollari, pari a solamente lo 0,03% del Global Allocation Fund della società, ma che rappresenta un segnale importante di come il mondo crypto sia sempre più deciso ad entrare con forza nei meccanismi dell’alta finanza internazionale.

Anche Blackrock investe in Bitcoin

bitcoin-4353069_1920


Leggi anche: Bitcoin: la moneta del paradiso fiscale?

Dopo varie voci di corridoio adesso è ufficiale: Blackrock, la più grande società di investimento al mondo, avrebbe comunicato recentemente alla SEC, l’ente federale statunitense preposto alla vigilanza della borsa valori, di aver acquisito nelle ultime settimane 37 contratti futures su Bitcoin con scadenza 26 marzo 2021.

Considerando che ogni contratto equivale a 5 BTC, sulla base della quotazione di Bitcoin al 26 marzo scorso, i contratti acquistati da Blackrock alla scadenza valevano circa 10 milioni di dollari.

L’investimento iniziale, secondo fonti vicine alla società, sarebbe stato di 6,5 milioni di dollari, il che equivarrebbe ad un prezzo medio di circa 35 mila dollari a Bitcoin: ciò fa pensare che l’affare sia stato portato a termine tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio, lo stesso periodo in cui Tesla ha acquistato 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin.

Non si ferma l’avanzata delle criptovalute

golden bitcoins background with text space

La conferma dell’ingresso ufficiale da parte di Blackrock nel mondo crypto è avvenuta però già da qualche settimana. A fine febbraio, infatti, lo stesso CIO (Chief Investment Officer) della società Rick Rider si era lasciato sfuggire questa novità nel corso di un’intervista alla CNBC.

Rider, interpellato dal giornalista, rivelò che Blackrock stava iniziando a interessarsi concretamente al comparto degli asset digitali, non lasciando però intravedere alcuna strategia nei confronti delle criptovalute.

Considerando il patrimonio totale di oltre 8.000 miliardi di dollari di Blackrock, l’acquisto dei 37 contratti futures su Bitcoin sembrerebbe solamente un affare per “testare il terreno”, ma è un segnale importante di come anche i grandi operatori istituzionali della finanza tradizionale stiano valutando di entrare nel mercato crypto, che ad oggi offre dei rendimenti difficilmente replicabili da qualsiasi altro mercato finanziario.


Potrebbe interessarti: I segreti della SIAE

Luca Paolucci
  • Laurea in Economia e Management
  • Laureando in Management Internazionale
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
Suggerisci una modifica