Bollette, arriva il freddo: come risparmiare sul riscaldamento?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
26/09/2022

Dal 1° Ottobre le bollette aumenteranno moltissimo per gli italiani, oltre alle temperature che si abbasseranno. In queste si utilizza molto più spesso il termosifone, l’acqua calda e gli elettrodomestici, senza considerare l’utilizzo maggiore della casa. Vediamo dei consigli su come tagliare le bollette per i prossimi mesi.

Gas

La prossima stagione invernale in arrivo potrebbe rilevarsi molto onerosa sotto il profilo delle bollette, sia di luce che di gas metano. Sia per la stagionalità degli utilizzi, che saranno sicuramente maggiori di quelli estivi, ma anche per gli aumenti delle bollette che sono previsti per il 1° Ottobre.

Esistono dei trucchi per tagliare le prossime bollette? Facciamo chiarezza insieme nel seguente articolo.

Energia: ecco come risparmiare per i mesi invernali

Termosifoni

Il piano proposto dal governo è orientato a risparmiare gas che consentirà all’Italia di non finire le scorte nei prossimi mesi. Le scorte infatti sono molto basse. Le misure del piano intendono dare all’Italia una trentina di miliardi di metri cubi alternativi a quelli importati nel 2021 dalla Russia. Più fonti rinnovabili d’energia, nuovi giacimenti, nuove provenienze del metano, ricorso a carbone e biometano sono alcuni dei modi.

Saranno sicuramente mesi durissimi, ma forse è l’unico modo per superare questo periodo di tagli ed elevato prezzo dell’energia.

Bollette: i consigli di Cingolani per risparmiare

gas-1822691_1920

Vediamo ora quali sono i consigli e gli usi che gli italiani dovranno acquisire per cercare di risparmiare sulle prossime bollette. Il governo ha emesso un documento che si chiama “Piano nazionale di contenimento dei consumi di gas naturale”. Si tratta di un Pdf di 15 pagine che gli italiani dovranno seguire per cercare di risparmiare.

Dalla riduzione dei minuti per fare la doccia, che dovrebbero passare da una media di 7 a 5 minuti, passando per la cottura della pasta e dei cibi, il documento è un pieno di consigli e usi da utilizzare. Ciò che preoccupa è la mancanza di controlli sulle imprese e ancor di più sulle famiglie.