Bollette: quali apparecchi spegnere in vacanza?

Il caro bollette deve essere combattuto anche nel periodo estivo 2023. Questo in quanto ci sono degli apparecchi elettronici che consumano energia anche solo rimanendo in stand-by. E’ dunque bene essere informati per evitare di avere brutte sorprese in bolletta.

Bollette: quali apparecchi spegnere in vacanza?

Dal condizionatore, alla televisione passando per i piccoli elettrodomestici di uso quotidiano, tutti gli apparecchi presenti nelle nostre case anche se apparentemente spenti impattano sui consumi. In Europa, mediamente gli apparecchi in standby consumano circa 305 kWh per abitazione ogni anno, ossia l’11% del consumo complessivo. Secondo l’International Energy Agency.

Risparmio bollette: cosa spegnere per risparmiare?

Bollette: quali apparecchi spegnere in vacanza?

Quali sono gli elettrodomestici da spegnere per risparmiare in bolletta durante le vacanze 2023? Ce ne sono ovviamente alcuni che consumano più di altri, questo in quanto non tutti sono a conoscenza del fatto che degli apparecchi consumano anche solo in stand-by. Spegnendo questi apparecchi su può ottenere un risparmio di circa 20 euro al mese.

Quali apparecchi spegnere in vacanza?

Quando si va in vacanza, quali sono gli apparecchi da spegnere necessariamente? Forno, microonde ma anche orologi ed indicatori consumano energia anche se non si utilizzano. Questi anche se apparentemente spenti incidono in bolletta del 10%. Facciamo un esempio: se si stacca il frigo per un mese di vacanza, il risparmio varierà tra i 3,5 euro e i 7 euro, a seconda della tipologia di frigo e della classe.

Quali piccoli elettrodomestici spegnere?

Ci sono anche dei piccoli elettrodomestici che è bene spegnere per cercare di risparmiare in bolletta. Staccate anche tutti i caricabatterie dalle prese e spegnete il router, eviterete cosi consumi di energia elettrica e intrusioni nella rete Wi-Fi.

Lavastoviglie, lavatrici e altro: quanto si risparmia?

Bollette: quali apparecchi spegnere in vacanza?

Oltre a quanto detto in precedenza, ci sono molti altri elettrodomestici da spegnere per risparmiare in bolletta. Staccate anche la lavatrice, l’asciugatrice e la lavastoviglie: lasciatele vuote e con lo sportello aperto.

Lascia un commento