Bollette: quanto consuma un ascensore?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
10/11/2022

Con le bollette che hanno un costo sempre più alto per gli italiani, qualsiasi elemento che consuma energia va tenuto sotto stretto controllo. Ne è un esempio l’ascensore in un condominio che consuma energia a dismisura e potrebbe far lievitare le bollette condominiali. Vediamo quanto consuma nel dettaglio e quanto costa in bolletta.

Ascensori

Oltre all’utilizzo limitato dei termosifoni, con il nuovo limite alla temperatura massima posto a 19 gradi, vi sono altre abitudini che sarebbe bene prendere per evitare di consumare troppa energia e spendere eccessivamente in bolletta. L’invito è quello di utilizzare le scale al posto dell’ascensore, ovviamente tolti casi di necessità e forza maggiore.

Vediamo nel seguente articolo quanto consuma un ascensore e quanto impatta nelle bollette degli italiani.

Ascensore: ecco quanto consuma in media?

Ascensore

Anche se non è il primo mezzo identificabile come tra i più dispendiosi a livello energetico, l’ascensore è sicuramente uno di questi. Il suo consumo annuo è stimato essere intorno alle 10.000 kWh, a causa del suo consumo eccessivo nel corso dell’anno.  Il Comitato termotecnico italiano in passato ha cercato di presentare dei progetti per migliorare le prestazioni energetiche degli ascensori, oltre a quelli di scale mobili, di marciapiedi mobili e vari impianti di sollevamento per persone e cose.

Un metodo efficace per migliorare le spese è sicuramente quello di utilizzare ed implementare un ascensore moderno, in grado di far consumare meno corrente possibile.

Ascensore: quanto impatta in bolletta?

Ascensore

Vediamo cosa dicono i dati su consumo e sul prezzo in bolletta degli ascensori, stando all’ultimo aggiornamento pervenuto in data 8 Novembre 2022.

Un ascensore consuma 10.000 kWh in media. Nel mercato tutelato la sola componente dell’energia costa 0,53451 euro (8 novembre 2022). Al netto di queste informazioni un ascensore costa circa 0,501 euro al kW.

Facendo i conti si evidenzia che un ascensore impatta per circa 5 mila euro annui in bolletta: una cifra molto elevata che varia poi in base al numero delle famiglie presenti.