Bonus 2.750 euro: a chi spetta?

Banca Intesa SanPaolo ha introdotto delle importantissime novità sul fronte dipendenti e salario. Nel dettaglio, sono stati inseriti dei bonus circa le performance, dal valore di quasi 3 mila euro. Approfondiamo insieme la questione nel seguente articolo.

Soldi

Grosse novità in casa Intesa Sanpaolo: per i dipendenti arriva l’aumento correlato al premio di risultato. Dopo le trattative con i sindacati il Gruppo ha messo sul piatto 155 milioni di euro per il salario incentivante, cioè per quella parte di retribuzione che varia in base ai risultati ottenuti.

Intesa Sanpaolo: cos’è il salario incentivante?

Soldi

Il colosso bancario Intesa ha introdotto un bonus sul salario dei propri dipendenti, che varierà da 1.020 euro (pari al +25% rispetto al 2022) fino a un massimo di 2.750 euro. Oltre allo sforzo economico finalizzato ad aumentare le risorse per i premi correlati alle performance, Intesa Sanpaolo ha aggiunto uno sforzo organizzativo correlato all’introduzione di una maggiore trasparenza nei meccanismi di calcolo dei risultati raggiunti.

Banca del tempo: di cosa si tratta?

Vediamo cos’è la banca del tempo e di cosa si tratta nello specifico. Intesa ha introdotto delle agevolazioni per i dipendenti che abitano nelle zone alluvionate di Emilia-Romagna, Toscana e Marche. Il monte ore aggiuntivo disponibile sale a 2.000 ore. Attivata poi una campagna straordinaria di trasferimento di tempo da collega a collega.

I benefits ai dipendenti

Intesa Sanpaolo si è da sempre contraddistinta per il trattamento che riserva ai dipendenti: è infatti una delle prime realtà ad aver inserito la settimana corta e l’ampia possibilità di utilizzare lo smart working. Su circa 280 sedi si ha la possibilità di aderire allo smart working per un massimo di 120 ore l’anno.

Diritto alla disconnessione e flessibilità

intesa-san-paolo-offerte-lavoro-banca_2415787

Altri vantaggi per i dipendenti sono legati al diritto alla disconnessione, ossia una fascia oraria in cui non si deve in alcun modo essere disturbati, anche se si è in smart working. Inoltre si avrà una ampia forbice come orario d’ingresso, che va dalle 07:00 alle 10:00.

Lascia un commento