Bonus asilo nido e cicogna 2022 in scadenza: entro quando fare domanda

Il termine ultimo per richiedere il bonus asilo nido e il bonus cicogna si avvicina e chi deve ancora presentare domanda per entrambe le misure è bene che si affretti. Vediamo insieme entro quando fare richiesta e come funzionano entrambi i bonus.

nursery-g4b72cc9ff_1920

Mancano pochi giorni alla scadenza per la presentazione della domanda relativa al bonus asilo nido e al bonus cicogna.

Entrambe le agevolazioni, infatti, potranno essere richieste fino alle ore 12 del 31 ottobre. Restano dunque poco meno di 4 giorni per poter beneficiare delle due misure.

Vediamo insieme in cosa consistono entrambe le misure.

Bonus asilo nido: di cosa si tratta

faceless-mother-with-naked-baby-infant-holding-mommy-s-finger-mum-spending-time-with-her-tiny-child-on-light-background

Il bonus asilo nido è un contributo finalizzato a compensare le spese sostenute dalle famiglie per la frequenza di asili nido pubblici e privati autorizzati e di forme di assistenza domiciliare in favore di bambini con meno di tre anni affetti da gravi patologie croniche.

L’importo del bonus varia a seconda dell’ISEE minorenni, in corso di validità, riferito al minore per cui è richiesta la prestazione, e può raggiungere un massimo di 3000 euro.

Purtroppo, i fondi stanziati per la misura sono esauriti e per questo motivo coloro che hanno fatto richiesta da settembre in poi si trovano con la domanda “protocollata con riserva”. Ciò significa che se a fine anno dovessero essere disponibili ancora delle somme residue, le domande verranno recuperate e poste in lavorazione secondo l’ordine di presentazione acquisto.

Bonus cicogna: come funziona

smiling-adorable-teenage-girl-babysitting-little-boy-giving-him-piggyback-ride-at-home-joyful-young-mother-riding-her-sweet-baby-son-on-back-enjoying-nice-time-together-indoors-having-fun

L’INPS indice annualmente un bando di concorso, denominato Bonus Cicogna Poste, per supportare con un aiuto economico i nuovi nati o adottati da genitori iscritti al Fondo ex-IPOST.

Per l’anno 2022 sono disponibili in totale 640 contributi, ciascuno dal valore di 500 euro, da conferire a figli o orfani di dipendenti, ex dipendenti o pensionati del Gruppo Poste Italiane SpA o dell’ex-IPOST.

Sono ammessi al concorso i figli o orfani del titolare del diritto nati o adottati nel corso dell’anno solare 2021.

Lascia un commento