Bonus auto vintage: come trasformarla in elettrico?

Il governo ha sbloccato il bonus per trasformare l’auto da vintage ad elettrica, con l’idea di dare una seconda vita al mezzo che più abbiamo amato negli anni. Il bonus è di 3500 euro e vale sia per le macchine ma anche per i furgoni. Vediamo come ottenerlo nel seguente articolo.

Auto

Entro il 2035 non potranno più essere vendute auto con motore termico, a carburanti inquinanti quali diesel, benzina, gpl e metano. Ci stiamo addentrando nell’era dei veicoli elettrici che domineranno la scena. Ma non è escluso che potremmo vedere ancora delle auto vintage circolare per le strade italiane. Il governo ha infatti sbloccato il bonus per convertire le vecchie auto in elettriche. Vediamo come nei prossimi paragrafi.

Bonus auto vintage: cos’è e come funziona?

Auto, Elettriche

Approfondiamo in primis il bonus auto vintage, andando ad analizzare cos’è e come funziona nel dettaglio. Il bonus è detto in gergo tecnico bonus retrofit e si sostanzia in un contributo del 60% delle spese sostenute per la riconversione totale di vecchi veicoli in elettrico, fino ad un massimale di 3500 euro. Potranno accedere al bonus i veicoli che saranno completamente trasformati in elettrico, non quelli ibridi.

Non dovrà essere chiesto nulla alla casa produttrice, in quanto in origine era necessario avere il nulla osta da quest’ultima. La trasformazione potrà avvenire rivolgendosi a strutture specializzate.

Conversione elettrica: quanto costa per le auto?

Auto, Elettriche

Vediamo quanto costa effettuare una riconversione in elettrico per i veicoli vintage cui siamo affezionati. In primis va detto che bisogna avere la fortuna di avere nei dintorni una officina che sia in grado di effettuare questa tipologia di lavoro. In seguito, per quanto riguarda i costi, questi potranno variare in base all’autonomia che il veicolo avrà.

Dunque ad incidere particolarmente sarà il parco batterie: più queste saranno performanti più il costo della transizione sarà elevato. Per le auto piccole sono previsti costi intorno ai 10 mila euro.

 

Lascia un commento