Bonus benzina 80 euro: di cosa si tratta?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
12/10/2023

Il tanto atteso “bonus benzina da 80 euro” è ormai una realtà in Italia, un sostegno importante per le famiglie meno abbienti alle prese con i crescenti costi dei carburanti. Tuttavia, non tutti sanno come ottenere e utilizzare questo voucher. Ecco tutto quello che c’è da sapere su chi ne ha diritto, come spenderlo e quando arriva.

Benzina

Il voucher può essere utilizzato per il rifornimento dei mezzi privati presso qualsiasi distributore aderente, sia per il rifornimento di benzina che di gasolio. Ma c’è un’opzione interessante: il bonus benzina da 80 euro può anche essere impiegato per l’acquisto di un abbonamento ai mezzi pubblici di trasporto locale. Questa decisione è stata presa poiché i fondi destinati al bonus trasporti non erano sufficienti a coprire tutte le richieste dei cittadini.

Voucher benzina 80 euro: a chi spetta?

Benzina

Il bonus è riservato alle famiglie che si trovano in condizioni economiche particolarmente difficili, le quali hanno subito l’incremento dei costi dei carburanti e l’inflazione sui beni di prima necessità. L’agevolazione spetta ai nuclei familiari con ISEE inferiore a 15.000 euro che soddisfano una delle seguenti condizioni:

  1. Nuclei di almeno 3 persone, di cui almeno uno nato entro il 31 dicembre 2009.
  2. Nuclei di almeno 3 persone, di cui almeno uno nato entro il 31 dicembre 2005.
  3. Nuclei di almeno tre persone.

Le famiglie che rientrano in queste categorie e sono già titolari della social card da 382,50 euro avranno diritto anche al nuovo bonus benzina del Governo.

Bonus 80 euro: quando sarà disponibile?

Le tempistiche per l’arrivo del bonus sono chiare. Entro 30 giorni dalla data di approvazione del decreto (25 settembre 2023), il Ministero competente dovrà emanare un decreto attuativo che stabilisce importi, beneficiari e modalità di erogazione.

Primi accrediti in arrivo a Ottobre

Quindi, i primi accrediti dovrebbero avvenire durante il mese di ottobre, direttamente sulla social card dei beneficiari, senza la necessità di presentare ulteriori domande.

A quanto ammonta il bonus benzina?

Diesel

In base alle informazioni disponibili, l’importo del bonus dovrebbe aggirarsi intorno ai 77 euro, calcolato dividendo lo stanziamento totale di 100 milioni tra le 1,3 milioni di famiglie che già detengono la social card. Una misura che arriva come un sollievo per le famiglie meno abbienti alle prese con i costi crescenti dei carburanti.