Bonus bollette in scadenza: ipotesi proroga, nuovo bonus e alternative

Ilaria Bucataio
  • Laureata in Scienze della comunicazione
  • Esperta in bonus fiscali e detrazioni
04/09/2023

Il 30 settembre è la data fissata per la fine della validità del bonus bollette, introdotto come supporto per le famiglie italiane che hanno dovuto fronteggiare un aumento considerevole del costo dell’energia e del gas. Ma cosa succederà dopo quella data? Vediamo insieme quali sono le ipotesi al vaglio del governo.

Bonus bollette in scadenza: ipotesi proroga, nuovo bonus e alternative

Gli aiuti che sono stati stanziati dal governo per fronteggiare il caro bollette – ovvero il bonus bollette accessibile per le famiglie italiane più in difficoltà – scadranno proprio al termine di questo mese, il 30 settembre.

D’altro lato, però, non sembrano esserci previsioni positive per quanto riguarda il costo di luce e gas. Stando a quanto riportato, i prezzi potrebbero tornare a salire: quali saranno quindi le soluzioni adottate dopo la scadenza del bonus bollette?

Bonus bollette: agevolazioni in vigore

Bonus bollette in scadenza: ipotesi proroga, nuovo bonus e alternative

Al momento sono ancora attivi gli strumenti messi in campo dal governo per arginare il caro bollette. In particolare stiamo parlando del taglio dell’Iva al gas (ridotta al 5%), dell’azzeramento degli oneri generali nella bolletta del gas, e del potenziamento del bonus sociale, con l’ampliamento della platea dei beneficiari.

Bonus bollette in scadenza: lo scenario

Bonus bollette in scadenza: ipotesi proroga, nuovo bonus e alternative

Nel caso in cui il bonus bollette non venisse rinnovato alla sua scadenza, chiaramente sulle famiglie italiane tornerebbero a pesare una serie di costi che al momento sono stati annullati o abbassati, a partire dall’IVA fino ad arrivare agli oneri.

Ipotesi bonus riscaldamento

Bonus bollette in scadenza: ipotesi proroga, nuovo bonus e alternative

Tra le ipotesi che sono al vaglio del governo c’è quella dell’introduzione del bonus riscaldamento. Questa agevolazione potrebbe entrare in vigore a partire da ottobre, ma le modalità di assegnazione del contributo e il funzionamento del bonus dovranno essere stabilite in un secondo momento.

Bollette luce e gas: lo scenario

Bonus bollette in scadenza: ipotesi proroga, nuovo bonus e alternative

Il governo in questo momento sta temporeggiando – nonostante la scadenza imminente del bonus luce e gas – poiché i prezzi dell’energia e del gas stanno subendo una frenata. Nel caso in cui la situazione dovesse rimanere stabile, quindi, non ci sarebbe bisogno di un intervento a supporto delle famiglie.