Bonus Connettività: voucher estesi fino al 2023

Il voucher connettività viene esteso anche per tutto il 2023, dopo il via libera da parte della Commissione Europea. La misura fa parte del Piano Voucher per le imprese finalizzata a sostenere la domanda di connettività delle micro, piccole e medie imprese, oltre che dei professionisti. Vediamo le novità a riguardo nel seguente articolo.

business-people-using-internet-min

Al via la proroga del voucher connettività, dopo il benestare della Commissione Europea a seguito del Piano Voucher messo a disposizione per le imprese. Sulla base del provvedimento emesso dalla Commissione, i voucher potranno continuare ad essere attivati dagli operatori fino al 31 dicembre 2023 a seguito di richiesta presentata dai beneficiari.

Vediamo cos’è il voucher connettività e chi lo avrà.

Voucher connettività: cos’è e come funziona

Online question answers search. Question sign on laptop computer screen, confused people asking questions vector illustration. Men and women using laptop, searching for problem solution online

Vediamo cos’è e come funziona il voucher connettività, di recente prorogato per tutto il 2023. Ma come funziona il voucher connettività? Si tratta nel dettaglio di uno sconto per i contratti di abbonamento delle connessioni internet. Il contribuente potrà utilizzare il bonus per abbattere i costi di servizio del contratto. Questo potrebbe essere sicuramente un grande aiuto per le imprese italiane.

Il Ministero analizzerà i risultati delle misure per incentivare la connettività al fine di riproporre quelle più efficaci e andare incontro all‘esigenze concrete di imprese e famiglie.

Voucher connettività: quante tipologie ne esistono?

Global transportation system concept vector illustration.

Vediamo quante tipologie di voucher esistono nel panorama dei bonus per la connettività. Ne esistono moltissime tipologie, dai più ai meno ricchi. Vediamo di seguito quali sono i principali:

  • Voucher con contributo di connettività pari a 300 euro per un contratto della durata di 18 mesi che garantisca il passaggio ad una connettività con velocità massima in download compresa nell’intervallo 30 Mbit/s – 300 Mbit/s.
  • Voucher con contributo di connettività pari a 300 euro per un contratto della durata di 18 mesi che garantisca il passaggio ad una connettività con velocità massima in download compresa nell’intervallo 300 Mbit/s – 1 Gbit/s. Per connessioni che offrono velocità pari ad 1 Gbit il voucher potrà essere aumentato di un ulteriore contributo fino a 500 euro a fronte di costi di allaccio alla rete sostenuti dai beneficiari.
  • Voucher con contributo di connettività pari a 500 euro per un contratto della durata di 18 mesi che garantisca il passaggio ad una connettività con velocità massima in download compresa nell’intervallo 300 Mbit/s – 1 Gbit/s. Per connessioni che offrono velocità pari ad 1 Gbit il voucher potrà essere aumentato di un ulteriore contributo fino a 500 euro a fronte di costi di allaccio alla rete sostenuti dai beneficiari.
  • Voucher con contributo di connettività pari a 2.000 euro per un contratto della durata di 24 mesi che garantisca il passaggio ad una connettività con velocità massima in download superiore ad 1 Gbit/s. Il voucher potrà essere aumentato di un ulteriore contributo fino a 500 euro a fronte di costi di allaccio alla rete sostenuti dai beneficiari.

Lascia un commento