Bonus cultura 2023: chi può richiederlo quest’anno?

Proseguono le iscrizioni per il bonus cultura 18app 2023, il voucher da 500 euro riconosciuto ai neo-diciottenni da spendere per varie tipologie di acquisti legati al mondo della cultura. Vediamo nel seguente articolo chi può richiedere il bonus e qual’è la procedura da seguire.

Student with laptop studying on online course

Bonus cultura 18app: chi può ottenere i 500 euro?

Il voucher, come solito, viene riconosciuto ai neo-diciottenni: di conseguenza, nel 2023 possono beneficiare del bonus i soggetti nati nel 2004. Vediamo nel dettaglio come funziona la procedura di richiesta ed entro quando sarà possibile spendere tali somme.

Bonus cultura 2023: chi può richiederlo?

18app (1)

Dallo scorso 31 gennaio, tutti coloro che sono nati nel 2004 possono registrarsi sul sito www.18app.italia.it per ricevere il bonus cultura, il voucher di 500 euro riconosciuto ai neodiciottenni da utilizzare per acquisti che hanno a che fare con il mondo della cultura, come ad esempio biglietti per cinema e concerti, libri, corsi di teatro, corsi di musica e molto altro ancora.

Nello specifico, quest’anno possono usufruire del bonus tutti i ragazzi che abbiano compiuto 18 anni nel 2022, purché siano residenti in Italia o in possesso, dove previsto, di permesso di soggiorno in corso di validità

Bonus cultura 2023: come iscriversi

Di seguito la procedura completa da seguire per ottenere il voucher:

  • entra nella homepage del sito www.18app.italia.it, utilizzando le credenziali di identità digitale SPID o la Carta di Identità Elettronica (CIE), e autorizza l’accesso a 18app;
  • conferma i tuoi dati personali visualizzati e accetta le condizioni d’uso;
  • ti verrà inviata una email di conferma dell’esito positivo della registrazione (per sicurezza è bene conservare copia della email di conferma dell’avvenuta registrazione fino alla scadenza entro la quale è possibile utilizzare il bonus, cioè fino al 30 aprile 2024);
  • una volta completata la registrazione, potrai spendere il bonus cultura e visualizzare il tuo portafoglio contenente le spese effettuate e il credito residuo.

I buoni potranno essere utilizzati fino al 30 aprile 2024, sono strettamente personali e non possono essere né venduti né scambiati.

Lascia un commento