Bonus cultura: come funziona nel 2023?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
07/12/2022

Ritorna come di consueto il bonus cultura, la misura prevista per i nuovi maggiorenni che consente loro di avere soldi da spendere per determinati acquisti. Per il 2023 sono previste delle novità per quanto riguarda il sistema di erogazione: vediamo quali sono e cosa devono fare i neo-diciottenni per avere il bonus.

18_app_02

E’ di nuovo tempo di bonus cultura: tutti coloro che nel 2022 hanno compiuto 18 anni, ossia quelli nati nel 2004, potranno richiedere il bonus a partire dal 31 Gennaio 2023. Il bonus consente di accedere ad un voucher da 500 euro che i ragazzi potranno utilizzare per effettuare determinati acquisti, purché rientrino nel panorama della cultura.

Vediamo quali sono le novità di utilizzo della 18 App e come fare richiesta.

Bonus cultura: di cosa si tratta?

18app

Vediamo in primis cos’è il bonus cultura e quali sono le novità della misura per il 2023. Come già anticipato, il bonus cultura è a disposizione per tutti i neo maggiorenni, che potranno usufruire di 500 euro da spendere per materiale culturale, concerti e molto altro. Per ottenerlo, come vedremo, non sarà necessario avere un determinato Isee, ma basterà seguire tutti i passaggi della procedura della domanda da fare.

Il bonus può essere speso in più mandate, senza per forza doverlo spendere tutto insieme, ma bisogna fare attenzione alla data di scadenza. Una volta raggiunta questa, il bonus si azzererà in automatico. Va ricordato che può essere utilizzato anche per pagamenti misti.

Bonus cultura: ecco come fare domanda

Soldi

Vediamo ora come è possibile fare domanda per ottenere il bonus cultura. Il prossimo anno potranno avere il bonus coloro che sono nati nel 2004, sfruttandolo in un lasso di tempo che va dal 31 Gennaio 2023 al 31 Ottobre 2023. Vediamo ora quali sono i passaggi da seguire per effettuare la domanda:

  • richiedere il codice Spid oppure la Cie, necessari per potersi registrare sul portale governativo per ottenere il bonus cultura 2023;
  • registrarsi sul sito 18App utilizzando lo Spid o la Cie;
  • confermare i dati e accettare le condizioni d’uso;
  • attendere l’email di conferma, che arriverà una volta che la richiesta e la registrazione sono andate a buon fine;
  • verranno accreditati su un portafoglio virtuale collegato al proprio account i 500 euro.