Bonus moda 2022 al via: tutte le attività ammesse

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
11/05/2022

Da ieri 10 maggio sono aperte le domande per richiedere il bonus moda 2022, l’agevolazione che permette di usufruire di un credito d’imposta pari al 30% del valore delle rimanenze di magazzino per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2021. Vediamo quali attività possono usufruire del bonus.

hangers-gba1f7fd86_1920

È ufficialmente operativo il bonus moda 2022: dalla giornata di ieri 10 maggio è infatti possibile presentare le domande direttamente sul sito dell’Agenzia delle Entrate, seguendo l’apposita procedura.

Vediamo nel seguente articolo quali sono le attività che possono beneficiare del credito d’imposta.

Bonus moda: le attività ammesse

clothes-g4629c1f97_1920

Il bonus moda 2022 è un’agevolazione che prevede un credito d’imposta pari al 30% del valore delle rimanenze finali di magazzino eccedente la media del valore registrato nei tre anni precedenti a quello di spettanza del beneficio.

Possono beneficiare del bonus moda 2022 le imprese operanti nell’industria tessile e della moda, della produzione calzaturiera e della pelletteria identificate dai seguenti codici ATECO:

  • 13.10.00 Preparazione e filatura di fibre tessili;
  • 13.20.00 Tessitura;
  • 13.30.00 Finissaggio dei tessili, degli articoli di vestiario e attività similari;
  • 13.91.00 Fabbricazione di tessuti a maglia;
  • 13.92.10 Confezionamento di biancheria da letto, da tavola e per l’arredamento;
  • 13.92.20 Fabbricazione di articoli in materie tessili nca;
  • 13.93.00 Fabbricazione di tappeti e moquette;
  • 13.94.00 Fabbricazione di spago, corde, funi e reti;
  • 13.95.00 Fabbricazione di tessuti non tessuti e di articoli in tali materie (esclusi gli articoli di abbigliamento);
  • 13.96.10 Fabbricazione di nastri, etichette e passamanerie di fibre tessili;
  • 13.96.20 Fabbricazione di altri articoli tessili tecnici ed industriali;
  • 13.99.10 Fabbricazione di ricami;
  • 13.99.20 Fabbricazione di tulle, pizzi e merletti;
  • 13.99.90 Fabbricazione di feltro e articoli tessili diversi;
  • 14.11.00 Confezione di abbigliamento in pelle e similpelle;
  • 14.12.00 Confezione di camici, divise ed altri indumenti da lavoro;
  • 14.13.10 Confezione in serie di abbigliamento esterno;
  • 14.13.20 Sartoria e confezione su misura di abbigliamento esterno;
  • 14.14.00 Confezione di camicie, T-shirt, corsetteria e altra biancheria intima;
  • 14.19.10 Confezioni varie e accessori per l’abbigliamento;
  • 14.19.21 Fabbricazione di calzature realizzate in materiale tessile senza suole applicate;
  • 14.19.29 Confezioni di abbigliamento sportivo o di altri indumenti particolari;
  • 14.20.00 Confezione di articoli in pelliccia;
  • 14.31.00 Fabbricazione di articoli di calzetteria in maglia;
  • 14.39.00 Fabbricazione di pullover, cardigan ed altri articoli simili a maglia;
  • 15.11.00 Preparazione e concia del cuoio e pelle; preparazione e tintura di pellicce;
  • 15.12.01 Fabbricazione di frustini e scudisci per equitazione;
  • 15.12.09 Fabbricazione di altri articoli da viaggio, borse e simili, pelletteria e selleria;
  • 15.20.10 Fabbricazione di calzature;
  • 15.20.20 Fabbricazione di parti in cuoio per calzature;
  • 16.29.11 Fabbricazione di parti in legno per calzature;
  • 16.29.12 Fabbricazione di manici di ombrelli, bastoni e simili;
  • 20.42.00 Fabbricazione di prodotti per toletta: profumi, cosmetici, saponi e simili;
  • 20.59.60 Fabbricazione di prodotti ausiliari per le industrie tessili e del cuoio;
  • 32.12.10 Fabbricazione di oggetti di gioielleria e oreficeria in metalli preziosi o rivestiti di metalli preziosi;
  • 32.12.20 Lavorazione di pietre preziose e semipreziose per gioielleria e per uso industriale;
  • 32.13.01 Fabbricazione di cinturini metallici per orologi (esclusi quelli in metalli preziosi);
  • 32.13.09 Fabbricazione di bigiotteria e articoli simili nca;
  • 32.50.50 Fabbricazione di armature per occhiali di qualsiasi tipo; montatura in serie di occhiali comuni;
  • 32.99.20 Fabbricazione di ombrelli, bottoni, chiusure lampo, parrucche e affini.

In presenza di più attività, si deve considerare il codice corrispondente all’attività considerata prevalente.

Bonus moda 2022: come richiederlo

2800agenzia-entrate

La domanda per il bonus moda 2022 va inoltrata sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Nel form è richiesto l’inserimento delle seguenti informazioni:

  • il valore delle rimanenze finali di magazzino registrato nel periodo d’imposta in cui spetta il beneficio;
  • la media del valore delle rimanenze finali di magazzino registrato nei tre periodi d’imposta precedenti a quello di spettanza del beneficio;
  • il valore del credito di imposta, che è pari al 30% della differenza tra l’importo indicato nel campo “Rimanenze finali di magazzino” e l’importo indicato nel campo “Media del valore delle rimanenze finali di magazzino”.