Bonus psicologo fino a 600 euro: quando arriva e come funziona

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
02/03/2022

Il bonus psicologo 2022 si farà: dopo le polemiche sorte in seguito all’esclusione della misura dalla Legge di Bilancio 2022, un emendamento al decreto Milleproroghe ha ufficializzato il finanziamento della misura: vediamo a chi sarà rivolta e da quando sarà operativa.

Woman visiting psychologist

È stato approvato l’emendamento al decreto Milleproroghe che introduce il bonus psicologo, l’incentivo all’assistenza psicologica chiesto a gran voce dopo la bocciatura nella Legge di Bilancio 2022.

Vediamo nel seguente articolo come funziona la misura, quando si potrà richiedere e quali saranno gli importi erogati.

Bonus psicologo 2022: c’è l’ok nel decreto Milleproroghe

Italy Government

Il bonus psicologo 2022 sarà presto operativo. La misura, introdotta per la prima volta con il decreto Sostegni bis, prevedeva l’istituzione di un fondo di 10 milioni di euro per l’anno 2021 per promuovere il benessere e la persona, favorendo l’accesso ai servizi psicologici. Il fondo era stato poi riconfermato nella bozza della Legge di Bilancio 2022, ma nella versione definitiva della Manovra non c’era traccia della misura.

Nelle ultime settimane, però, in seguito alle polemiche sorte sul tema, il Governo ha deciso di riprendere in considerazione il bonus, inserendolo in un emendamento al decreto Milleproroghe: l’incentivo consisterà in un contributo per pagare sessioni di psicoterapia presso specialisti privati regolarmente iscritti all’albo degli psicoterapeuti.

Il valore del bonus sarà parametrato in base all’ISEE, in modo da sostenere le persone in difficoltà economica. Secondo la relazione tecnica del Ministero della Salute, questo intervento dovrebbe raggiungere una platea di 16 mila persone.

Bonus psicologo: come funziona e quando arriva

man-talking-to-therapist

Il bonus psicologo potrà essere richiesto dai cittadini italiani con prescrizione medica e diagnosi del disagio e con ISEE fino a 50.000 euro.

L’importo massimo dell’incentivo sarà di 600 euro, calibrato in base al reddito del richiedente, e verrà riconosciuto per pagare sessioni di psicoterapia presso specialisti privati regolarmente iscritti all’albo degli psicoterapeuti.

Entro 30 giorni dall’approvazione del decreto Milleproroghe, il Ministero della Salute provvederà a pubblicare un decreto con tutte le indicazioni pratiche per presentare la domanda all’Agenzia delle Entrate.