Bonus psicologo: via alle domande, ecco come fare!

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
04/07/2022

Il bonus psicologo, dopo moltissimi dibattiti tra parti politiche e cittadini, avrà ufficialmente il via alla fine del mese di Luglio 2022. Si prospettano numerose richieste di assistenza psicologica, in particolare a seguito dei periodi di lockdown della pandemia. Vediamo come e quando fare domanda per il bonus psicologo 2022.

Psicologo

Ad ampliare il panorama di bonus a disposizione per i cittadini italiani arriva il bonus psicologo 2022. La nuova agevolazione è stata fortemente voluta dai cittadini, che nella raccolta di firme online hanno raggiunto un numero di adesioni molto importanti. Non si fermano però le polemiche, in particolare si teme una platea di beneficiari ridotta.

La scelta è stata comunque quella di rifinanziare il bonus: vediamo come fare domanda e chi può ottenerlo.

Bonus psicologo: a chi spetta?

Psicologo

Vediamo in primis chi saranno i beneficiari del bonus psicologo 2022. L’erogazione avverrà verso la fine di Luglio 2022, solo per coloro che risulteranno beneficiari del bonus. Si tratta di una misura ideata per coloro che avranno bisogno di trattamento psicologico, sostenuto presso psicologi iscritti agli albi statali. Ma chi può richiederlo?

Il bonus può essere richiesto solo se si rispettano determinati requisiti: il principale è quello di avere un ISEE inferiore alle 50 mila euro. Tale requisito è obbligatorio e fondamentale da dover rispettare. Le somme che spetteranno saranno così divise:

  • per colui che ha un ISEE al di sotto di 15mila euro l’importo erogato è pari al massimo contributo stabilito, vale a dire 600 euro (50 euro a seduta);
  • per il beneficiario che ha un ISEE tra 15mila e 30mila euro l’importo versato corrisponde a 400 euro;
  • il soggetto che ha invece ha un ISEE tra 30mila e 50mila euro, potrà contare su un’erogazione del contributo spese pari a 200 euro.

Bonus psicologo: come fare domanda?

Psicologo

Vediamo ora come è possibile effettuare la richiesta per accedere al bonus psicologo. A spiegarlo sono state INPS e  Ministero della Salute, che hanno messo a disposizione le piattaforme sui relativi siti web. Ancora non vi è una data ufficiale entro cui presentare la domanda, ma il via libera è atteso a giorni in quanto devono passare massimo 30 giorni dalla pubblicazione in GU.

A seguito della graduatoria stilata, risulteranno beneficiari coloro che rientreranno nei 10 milioni stanziati dal governo.