Bonus sponsorizzazioni sportive: online la piattaforma per le domande

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
12/04/2022

Bonus sponsorizzazioni sportive 2021: è online il portale per inoltrare le domande di accesso al credito d’imposta pari al 50% degli investimenti realizzati dal 1° gennaio al 31 dicembre dello scorso anno. Vediamo come funziona la procedura e quali documenti bisogna inserire.

football-488714_1920

Il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha comunicato il lancio della piattaforma online da utilizzare per richiedere il bonus concesso per le sponsorizzazioni sportive realizzate nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre dello scorso anno.

La presentazione della domanda per il contributo dovrà essere effettuata entro la scadenza del 5 giugno 2022.

Bonus sponsorizzazioni sportive: cos’è e come fare domanda

ice-skating-g2c9c4c7ad_1920

È online la nuova piattaforma per presentare le domande relative al bonus sport per le sponsorizzazioni realizzate nel 2021. Per le spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021 è riconosciuto un credito d’imposta pari al 50% degli investimenti.

Il portale potrà essere utilizzato da:

  • lavoratori autonomi;
  • imprese;
  • gli enti non commerciali.

Sono ammessi all’agevolazione gli investimenti in campagne pubblicitarie, incluse le sponsorizzazioni, nei confronti di:

  • leghe che organizzano campionati nazionali a squadre, nell’ambito delle discipline olimpiche;
  • società sportive professionistiche e società ed associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro CONI, che operano in discipline ammesse ai Giochi Olimpici o che svolgono attività sportiva giovanile.

La procedura di domanda

Bonus sponsorizzazioni sportive: online la piattaforma per le domande

Per effettuare la procedura di domanda per il bonus sponsorizzazioni è necessario compiere i seguenti passaggi:

  • inserire la denominazione dell’ente/impresa/professionista del richiedente;
  • inserire un indirizzo email ordinario su cui verranno inviate le comunicazioni di sistema;
  • creare una password avente le caratteristiche descritte.

Fatto ciò, il form di domanda richiede il caricamento di tutta la seguente documentazione:

  • dati identificativi del richiedente e del suo rappresentante legale;
  • identificativi del contratto di sponsorizzazione (numero, data e durata espressa in mesi);
  • copia della fattura elettronica per cui si richiede il credito;
  • copia della quietanza di bonifico o versamento assegno;
  • dati relativi all’ente sponsorizzato, quali denominazione, sede legale, codice fiscale/partita IVA, tipologia di sport praticato e copie di certificato d’iscrizione al CONI/CIP;
  • dati relativi all’asseveratore (dati personali, numero e albo di appartenenza).

Tutti i documenti dovranno essere controllati e firmati digitalmente dal rappresentante legale e dall’asseveratore.