Bonus trasporti: come averlo due volte

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
03/10/2022

Con l’arrivo del mese di Ottobre ritorna anche la possibilità di richiedere il bonus trasporti, che ricordiamo ha l’obiettivo di assistere i cittadini sugli abbonamenti mensili e annuali. Vi sono però determinati soggetti che possono richiederlo e averlo una seconda volta: vediamo nel seguente articolo di chi si tratta.

DECRETO AIUTI BIS BONUS 200 EURO E BONUS TRASPORTI

Il bonus trasporti è uno dei bonus di maggior successo di tutto l’ordinamento italiano. Nel mese di Settembre infatti sono oltre un milione le richieste che sono pervenute sul portale apposito, e per Ottobre si immagina che ne perverranno ancora di più. Si ricorda che il bonus trasporti eroga uno sconto di 60 euro sull’importo massimo che si andrà a spendere per l’abbonamento.

Bonus trasporti: chi lo può richiedere?

Trasporti, Pubblici

Vediamo in primis chi può presentare la richiesta per il bonus trasporti nel mese di Ottobre 2022, dopo che nel mese di Settembre sono stati moltissimi i soggetti che hanno presentato la domanda per ottenerlo. Il bonus è stato introdotto dal Governo Draghi con il decreto Aiuti ed è stato rinforzato con il decreto Aiuti bis.

Con la terza edizione del decreto Aiuti il bonus è stato potenziato con ulteriori 10 milioni di euro, e le domande possono essere presentate entro Dicembre 2022. Il bonus può essere richiesto anche da chi ha già ottenuto il bonus a Settembre, ma solo se il reddito nel 2021 non ha superato i 35 mila euro.

Bonus trasporti: ecco come fare domanda?

Autobus

La domanda per ottenere il bonus trasporti 2022 va presentata seguendo le indicazioni del governo, in particolare del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali. Fornite le dichiarazioni essenziali quali nome, cognome e codice fiscale, bisogna essere certi di rispettare e non superare il reddito complessivo di 35.000€ per l’anno 2021.

Nella domanda vanno indicati sia l’importo del buono e il gestore del servizio di trasporto pubblico. Non si può utilizzare il bonus per compagnie di trasporto privato, si può ottenere un solo bonus di 60 euro da utilizzare con un solo servizio di trasporti.