Bonus trasporti: nessuna proroga per il 2023

Sarà possibile richiedere il bonus trasporti fino al 31 dicembre. Successivamente Il governo sembra non volerlo prorogare. Si potrà utilizzare anche nel 2023?

Trasporti, Pubblici

Lo sconto da massimo 60 euro per l’acquisto di abbonamenti per metropolitana, bus e tram, conosciuto come bonus trasporti, è stato introdotto dal primo decreto Aiuti ed è previsto per tutto il 2022. Questo aiuto non è stato prorogato per il prossimo anno. Ma c’è ancora qualche possibilità di ottenere questo aiuto anche per una parte del 2023.

Questi sono gli ultimi giorni per chiedere il contributo che si può utilizzare per acquistare abbonamenti del trasporto pubblico locale. Il bonus vale anche per il trasporto regionale e interregionale, compresi i servizi di trasporto ferroviario nazionale. Al momento, però, sembra non essere prevista una proroga della misura da parte del governo. Questo vuol dire che è possibile presentare domanda fino al 31 dicembre del 2022

Chi può ottenere il bonus trasporti

bonus

Il bonus trasporti è accessibile a coloro che, nel 2021, hanno avuto un reddito inferiore a 35mila euro lordi annui. È possibile anche effettuare più richieste, per un massimo di una al mese. Si può quindi richiedere il bonus – fino al raggiungimento della cifra massima di 60 euro – fino al 31 dicembre. Si può presentare domanda per lo sconto dei mezzi di trasporto anche per un minorenne a carico. Chi ha richiesto già il voucher può utilizzarlo fino a fine anno (una volta ottenuto deve essere utilizzato entro il mese di emissione), mentre la data del 31 dicembre è relativa alla scadenza per la richiesta del bonus.

Bonus trasporti fino a 60 euro, come fare domanda

bonus-2021-03122021

Per fare richiesta per il bonus trasporti è necessario utilizzare il sito del ministero del Lavoro, all’indirizzo bonustrasporti.lavoro.gov.it. Si accede all’area riservata con Spid o Cie (Carta d’identità elettronica), inserendo nome e cognome del beneficiario, codice fiscale e reddito complessivo. Una volta presentata la domanda, l’utente riceverà un codice e un qr-code con cui andare in biglietteria e ottenere l’agevolzione sul pagamento dell’abbonamento mensile o annuale. Sul voucher sarà indicato anche l’importo che si potrà ottenere e la data entro cui utilizzarlo.