Borsa oggi: avvio positivo per Piazza Affari

Ilaria Bucataio
  • Esperta in bonus fiscali e detrazioni
31/03/2021

La seduta di oggi si apre con la cautela da parte dei listini europei, tra i quali però fa segnare un risultato positivo Piazza Affari. Deboli i listini asiatici, mentre chiude quasi in parità il Dow Jones. In giornata si attendono le parole del presidente Biden, che dovrebbe spiegare le manovre per attuare il piano di ripresa economica. 

Progetto senza titolo – 2021-03-06T102606.255

In uno scenario europeo che fa registrare anche nella giornata di oggi una comprensibile cautela da parte degli investitori, con Londra che apre in leggero ribasso a -0,30%, così come Francoforte, sulla soglia della parità, a -0,05% e Parigi (+0,09%), Piazza Affari svetta con un avvio positivo (+0,4%).

Sull’andamento positivo della Borsa di Milano incidono in particolar modo le prestazioni della multinazionale del cemento Buzzi Unicem (+1,84%) e ed Eni (+1,5%). Non si può dire lo stesso, invece, per il settore bancario, dove tutte, da BPER (-0,74%) a Unicredit (-0,75%), hanno aperto la seduta in perdita.

Giornata importante per Atlantia: sarebbe in arrivo un’offerta da 9,1 miliardi da parte di Cassa di Depositi e Prestiti per acquisire l’88% di Autostrade per l’Italia.

Borsa oggi: attese le parole di Biden

Progetto senza titolo – 2021-03-02T122126.999

Il Dow Jones ha chiuso la seduta poco al di sotto della parità (-0,31%), così come il Nasdaq. Nello scenario statunitense, incide ancora in modo negativo il dato sui rendimenti dei titoli di stato, che è in considerevole aumento, situazione che rallenta soprattutto il comparto tecnologico, che già da qualche settimana non sta attraversando un momento semplice.

Stessa situazione anche per i listini asiatici, che chiudono la giornata in ribasso, con il Nikkei che fa registrare un calo dello 0,86%. In generale, nel mese di marzo, rispetto all’andamento delle Borse europee e statunitensi, quelle asiatiche hanno pagato di più, venendo anche da un periodo in cui avevano fatto segnare un rialzo costante.

Nella giornata di oggi, comunque, sono attese le parole del presidente Biden che darà nuove informazioni sulla manovra da 3000 miliardi per le infrastrutture: si vedrà se, una possibile ripresa in breve tempo dell’economia statunitense potrà dare nuova linfa alla fiducia degli investitori e portare una ventata positiva anche a Wall Street.

Altri dati che dovrebbero arrivare in giornata, sono quelli sul tasso di disoccupazione della Germania e sui pezzi al consumo dell’Ue.