Carta Acquisti “Dedicata a Te”: dove prenderla e quanto vale oggi

In un contesto economico segnato da crescenti difficoltà, il governo italiano ha lanciato la Carta Acquisti “Dedicata a Te”, un’iniziativa pensata per alleviare il peso dell’aumento dei prezzi dei beni alimentari di prima necessità.

Questa carta offre un contributo una tantum di 382,50 euro, destinato esclusivamente all’acquisto di prodotti alimentari essenziali. Vediamo in dettaglio come funziona, chi può beneficiarne e come utilizzarla.

Caratteristiche della Carta Acquisti “Dedicata a Te”

Utilizzo Specifico: La Carta Acquisti “Dedicata a Te” può essere usata solo per l’acquisto di beni alimentari di prima necessità. È accettata presso tutti gli esercizi commerciali che fanno parte del circuito Mastercard, garantendo così una vasta rete di negozi dove i beneficiari possono effettuare i loro acquisti.

Vantaggi Economici: Oltre al contributo iniziale, i possessori della carta possono beneficiare di uno sconto del 15% sugli acquisti nei negozi che aderiscono alla promozione. L’elenco completo di questi punti vendita è disponibile online, permettendo di ottimizzare i risparmi.

Costo: La carta è gratuita per i beneficiari e funziona come una normale carta di pagamento elettronica, rispettando i limiti previsti dalla normativa vigente.

Requisiti e Beneficiari

Destinatari: La Carta Acquisti “Dedicata a Te” è destinata ai cittadini italiani residenti che fanno parte di nuclei familiari conformi ai requisiti definiti nell’articolo 1, commi 450 e 451 della Legge 29 dicembre 2022 n. 197 e nel Decreto Interministeriale del 18 aprile 2023. Questi criteri specificano le famiglie che possono accedere a questo sostegno.

Modalità di Assegnazione e Ritiro

Assegnazione: L’INPS, in collaborazione con i Comuni, identifica i beneficiari idonei e li informa delle modalità di ritiro della carta.

Ritiro: Per ottenere la carta, i beneficiari devono recarsi presso gli Uffici Postali, portando con sé la comunicazione ricevuta, un documento d’identità valido e il codice fiscale. Questo processo assicura che solo le persone autorizzate possano ricevere la carta.

Termini di Utilizzo

Scadenze: Il primo pagamento deve essere effettuato entro il 31 gennaio 2024, e l’intero importo deve essere speso entro il 15 marzo 2024. È essenziale rispettare queste scadenze per non perdere il beneficio.

Istruzioni per l’uso: Ogni carta è dotata di un codice PIN personale, necessario per garantire la sicurezza delle transazioni. La carta può essere utilizzata solo nei negozi alimentari del circuito Mastercard, e non permette il prelievo di contanti né la ricarica. I beneficiari possono controllare il saldo e i movimenti tramite i terminali ATM Postamat. Inoltre, grazie alla tecnologia contactless, è possibile effettuare pagamenti rapidi per importi inferiori ai 50 euro senza dover inserire il PIN.

In caso di problemi: In caso di smarrimento, furto o malfunzionamento della carta, è possibile bloccarla o sostituirla recandosi presso un ufficio postale o contattando il numero verde 800.210.170 in Italia, oppure +39.06.4526.3322 dall’estero.

Tabella Riassuntiva

Caratteristica Descrizione
Importo Contributo 382,50 euro
Utilizzo Acquisto di beni alimentari di prima necessità
Circuito di Accettazione Mastercard
Vantaggi Economici Sconto del 15% presso negozi aderenti
Costo per i Beneficiari Gratuita
Requisiti Cittadini italiani residenti, nuclei familiari conformi alla Legge 29 dicembre 2022 n. 197 e Decreto Interministeriale del 18 aprile 2023
Modalità di Assegnazione Identificazione da parte di INPS e Comuni
Documenti Necessari per il Ritiro Comunicazione ricevuta, documento d’identità valido, codice fiscale
Termini di Utilizzo Primo pagamento entro 31 gennaio 2024, utilizzo intero importo entro 15 marzo 2024
Sicurezza Codice PIN personale, tecnologia contactless per pagamenti inferiori a 50 euro
Assistenza Blocco/sostituzione carta presso uffici postali o contattando numero verde 800.210.170 (Italia) o +39.06.4526.3322 (estero)

Conclusione

La Carta Acquisti “Dedicata a Te” rappresenta un aiuto concreto per le famiglie italiane in un momento di difficoltà economica. Grazie a questa iniziativa, i nuclei familiari idonei possono contare su un sostegno economico per l’acquisto di beni alimentari essenziali, contribuendo così a fronteggiare l’aumento dei prezzi e migliorare la qualità della vita.