Carta acquisti spesa: cosa non si può acquistare?

Si è sentito molto parlare della carta acquisti spesa 2023, in particolare dell’importo che viene corrisposto ai beneficiari. Ma non tutti sono a conoscenza di cosa si può o non si può acquistare con il bonus. Cerchiamo di fare chiarezza insieme nel seguente articolo.

Carta acquisti spesa: cosa non si può acquistare?

Con l’attivazione della nuova carta acquisti solidale “Dedicata a te”, è importante approfondire cosa non si può comprare con la Carta acquisti. Andremo a vedere l’elenco completo di cosa non si può comprare con la Carta acquisti e dove non può essere utilizzata.

Carta acquisti: quali prodotti non si possono acquistare?

Carta acquisti spesa: cosa non si può acquistare?

Cerchiamo di fare chiarezza immediatamente su quali sono i prodotti che non si possono acquistare con la carta acquisti. In primis va detto che la carta si può usare esclusivamente presso degli esercizi commerciali di generi alimentari. Lo sconto della Carta acquisti 2023 non può essere applicato neanche per l’acquisto di bevande alcoliche oppure tabacco.

Carta acquisti 2023: le parole del Ministro Lollobrigida

Vediamo le parole riguardo alla carta acquisti del Ministro Lollobrigida. Le dichiarazioni spiegano che:

Ci sono quasi tutti i prodotti dell’alimentazione, ci sono le carni, tutti i pesci, sull’ortofrutta si può scegliere ampiamente. Figuriamoci se andiamo ad individuare che cosa nello specifico devono mangiare i nostri cittadini, però se possiamo attivare filiere che danno lavoro lo facciamo.

Cosa acquistare con la carta acquisti?

I prodotti che si possono acquistare con la carta acquisti sono i seguenti. In primis vanno ricordati i classici prodotti alimentari come pasta, riso, orzo, mais e farine. Oltre a questi si possono in seguito ottenere:

  • ortaggi freschi e lavorati;

  • legumi;

  • frutta;

  • pomodori pelati e conserve di pomodoro;

  • semi e frutti oleosi.

Prodotti particolari che non possono essere acquistati

Carta acquisti spesa: cosa non si può acquistare?

Oltre alle bevande alcoliche, ci sono anche dei prodotti particolari che non possono essere acquistati. Si tratta in particolare di marmellate e tisane, che non potranno essere acquistate, a differenza di cioccolata e miele che invece sarà possibile prendere.

 

Lascia un commento