Cedolino pensioni gennaio 2023, attenzione agli importi: come cambiano?

Luca Paolucci
  • Laurea in Economia e Management
  • Laureato in Management Internazionale
29/12/2022

È disponibile online per tutti i pensionati il cedolino relativo ai trattamenti del prossimo mese di gennaio. I soggetti interessati dovranno prestare attenzione all’importo: come annunciato dall’INPS, oltre agli aumenti verranno applicate anche le trattenute fiscali e le ritenute erariali. Vediamo insieme tutti i dettagli.

12-inps-ansainps

I pensionati interessati possono accedere al cedolino INPS online per controllare importo e data del pagamento. In merito all’importo, molti dei beneficiari vedranno variazioni importanti rispetto al solito a causa dell’applicazione delle trattenute fiscali e delle ritenute erariali con il ricalcolo a consuntivo relative all’anno 2022.

Vediamo tutti i dettagli nel seguente articolo.

Cedolino pensione gennaio: cosa succede all’importo?

young-businessman-working-from-his-office-and-calculating-numbers-min

È online per la totalità dei pensionati il cedolino INPS contenente le informazioni sulle somme di gennaio 2023.

Come comunicato dall’Istituto, gli importi saranno modificati, in positivo o in negativo, causa:

  • aumenti dovuti alla rivalutazione di inizio anno;
  • trattenute fiscali;
  • ritenute erariali.

Per quanto riguarda gli aumenti, l’indice di rivalutazione definitivo della pensione per il 2022 si attesta all’1,9% (rispetto all’1,7% provvisorio). Il conguaglio dello 0,2% è stato applicato a molte pensioni sulle rate di novembre e dicembre.

Cedolino pensioni: come funziona

attractive-experienced-sixty-year-old-man-accountant-holding-papers-having-concentrated-focused-look-while-working-on-financial-report-sitting-at-desk-using-laptop-people-lifestyle-and-technology-min

Per vedere il cedolino online i pensionati devono collegarsi sul sito dell’INPS e seguire questi passaggi:

  • accedere alla propria area riservata autenticandosi tramite SPID, CIE o CNS;
  • inserire nel tasto “cerca” la dicitura “cedolino pensione”;
  • cliccare su “verifica pagamenti”;
  • selezionare il mese di gennaio 2023.

Di seguito tutte le funzionalità previste nel cedolino pensioni:

  • consultazione del cedolino della pensione;
  • visualizzazione “ultimo cedolino”;
  • confronto dei cedolini;
  • visualizzazione dei cedolini;
  • visualizzazione elenco prospetti di liquidazione;
  • elenco delle deleghe sindacali;
  • gestione delle deleghe sindacali su trattamenti pensionistici;
  • comunicazioni Inps;
  • dettaglio recapiti;
  • modifica dei dati personali;
  • riepilogo dei dati anagrafici;
  • riepilogo dei dati anagrafici e di pagamento;
  • informazioni di Posta Elettronica Certificata;
  • variazione dell’ufficio pagatore;
  • visualizzazione e modifica dati anagrafici, indirizzo e recapiti;
  • recupero della Certificazione Unica;
  • stampa della Certificazione Unica.