Certificati anagrafici online e gratis: da quando e come scaricarli

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
01/11/2021

Rivoluzione certificati anagrafici: dal 15 novembre sarà possibile scaricarli direttamente online in modo autonomo e senza alcun costo. Il Ministero dell’Interno ha comunicato la novità e ha reso nota la procedura per ottenere i documenti: vediamola insieme.

Certificati anagrafici online e gratis: da quando e come scaricarli

Niente più code agli sportelli per chi deve semplicemente richiedere un certificato anagrafico. La novità è stata comunicata dal Ministero dell’Interno, che ha annunciato come dal prossimo 15 novembre sarà possibile scaricare i documenti online autonomamente e gratis, grazie al nuovo servizio dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR).

Vediamo nel dettaglio quali certificati potranno essere scaricati e come fare.

Anagrafe: certificati gratis e scaricabili online

certificati-anagrafici-dal-15-novembre-saranno-on-134082

A partire da lunedì 15 novembre 2021, tutti i cittadini italiani potranno scaricare online i certificati anagrafici, in maniera autonoma e totalmente gratuita.

La novità è stata annunciata dal Ministero dell’Interno, che ha sottolineato come il nuovo servizio dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR) del Viminale consentirà di scaricare 14 certificati per proprio conto o per un componente della propria famiglia, dal proprio domicilio senza alcuna necessità di recarsi allo sportello.

Il servizio ANPR è un progetto del Ministero dell’Interno realizzato con Sogei, partner tecnologico che ha curato anche lo sviluppo del nuovo portale.

Per accedere al servizio sarà necessario autenticarsi tramite SPID, CIE o CNS. Se il certificato è per un familiare, invece, verrà mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere un certificato. È consentita la visione dell’anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati.

Quali certificati si potranno scaricare

businessman-checking-documents-at-table-min

Potranno essere scaricati, anche in forma contestuale (quindi in un unico documento), i seguenti certificati:

  • certificato anagrafico di nascita;
  • certificato anagrafico di matrimonio;
  • certificato di cittadinanza;
  • certificato di esistenza in vita;
  • certificato di residenza;
  • certificato di residenza AIRE;
  • certificato di stato civile;
  • certificato di stato di famiglia;
  • certificato di residenza in convivenza;
  • certificato di stato di famiglia AIRE;
  • certificato di stato di famiglia con rapporti di parentela;
  • certificato di stato libero;
  • certificato anagrafico di unione civile;
  • certificato di contratto di convivenza.