Cessione del credito 2022: come funziona la piattaforma dell’Agenzia delle Entrate?

Rachele Luttazi
  • Esperta in welfare e bonus
  • Laurea Magistrale in Economia dell'Ambiente e della Cultura
21/04/2022

Come funziona la piattaforma di cessione dei crediti dell’Agenzia delle Entrate? L’ente ha aggiornato la guida con le istruzioni necessarie per muoversi al suo interno. Vediamo insieme nel dettaglio come accedervi e di quali funzionalità dispone.

office-with-documents-and-money-accountsL’Agenzia delle Entrate ha aggiornato questo mese la guida sul funzionamento della piattaforma della cessione del credito. La piattaforma premette di comunicare le cessioni dei crediti in merito a:

  • superbonus 110%;
  • bonus casa ordinari (ristrutturazione, facciate, ecobonus, sismabonus, colonnine di ricarica ed eliminazione delle barriere architettoniche);
  • tax credit vacanze;
  • credito d’imposta Ace.

Vediamo insieme nel dettaglio come funziona la piattaforma di cessione del credito.

Cessione del credito: come funziona la piattaforma?

office-with-documents-and-money-accounts (1)-minInnanzitutto, per entrare nella piattaforma di cessione dei crediti è necessario accedere all’area riservata dell’Agenzia tramite:

  • Spid, Carta d’identità elettronica o Carta nazionale dei servizi per i cittadini;
  • le credenziali Entratel, Fisconline e Sister per i professionisti e le imprese.

Successivamente, dopo l’autenticazione, è necessario seguire il percorso: servizi, agevolazioni, cessione crediti.

Tramite la piattaforma è possibile consultare il riepilogo sintetico, per tipo di credito e anno di riferimento:

  • dei crediti ricevuti;
  • dei crediti ceduti;
  • dei crediti ricevuti e accettati dall’utente, utilizzati dallo stesso utente in compensazione tramite F24; (c.d. credito “prenotato”);
  • dei crediti residui, che l’utente può utilizzare in compensazione tramite modello F24, ovvero cedere a terzi, distinti in crediti cedibili “a chiunque” e crediti cedibili “a soggetti qualificati”, quali banche e intermediari finanziari, società appartenenti a un gruppo bancario, imprese di assicurazione;
  • crediti non cedibili, che dunque non possono essere oggetto di ulteriori cessioni.

Il credito ceduto si vede nell’area “cessione crediti”, ma solo se per il credito ricevuto è stata accettata la cessione.

Come comunicare la cessione del credito?

office-with-documents-money-accounts-minSpuntando la relativa casella, è possibile indicare l’importo del credito ceduto per ogni riga e il codice fiscale del cessionario. In seguito, è necessario spuntare la casella in fondo alla pagina e cliccare sul pulsante “Cedi crediti selezionati” e confermare di voler proseguire, cliccando sull’apposito pulsante nella finestra di dialogo che apparirà.

Per confermare definitivamente la comunicazione della cessione, è necessario cliccare sul pulsante “Cedi” e inserire il proprio codice Pin nella finestra di dialogo che apparirà (tranne nei casi in cui l’accesso al sito internet dell’Agenzia sia stato effettuato tramite Spid).