Criptovalute: aumenta la sicurezza per gli investimenti?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
03/10/2022

Dei recenti studi sugli investitori in criptovalute ha dimostrato che una delle richieste più importanti di questi è avere un ambiente sicuro in cui gestire il proprio portafoglio. Si tratta di una tendenza individuata dalla fintech italiana CheckSig. Vediamo come è possibile investire in crypto in sicurezza.

Bitcoin

Sono sempre di più gli investitori che oggi giorno inglobano all’interno dei proprio portafogli delle criptovalute, ossia monete virtuali il cui valore si basa sulla blockchain. Come tutti gli strumenti finanziari però, sono complessi, e necessitano perciò di una conoscenza del settore approfondita per essere utilizzati nella maniera consona.

Imparare ad investire nel mondo delle criptovalute non è semplice, ma non è impossibile. Vediamo in che modo è possibile investire in sicurezza.

Criptovalute: come investire in sicurezza?

the-golden-bitcoin-in-mail-hands (1)-min

Qualora una persona fosse intenzionata ad investire in criptovalute, considerando di avere le competenze necessarie per farlo, si può iniziare a parlare delle considerazioni prioritarie da fare per garantire un investimento sicuro. Il primo passo per garantire un investimento sicuro è quello di avere un apposito portafoglio ove custodire le proprio monete virtuali. Questi sono detti anche wallet e si utilizzano con una complessa password.

Per investitori, come ad esempio aziende, che hanno un portafoglio molto grande, è possibile sfruttare il servizio offerto da società ad hoc. In questo caso il sistema di sicurezza proposto è particolarmente avanzato ed efficace.

Sicurezza digitale: come si posiziona l’Italia?

bitcoin-4481815_1920

In Italia esistono delle realtà che si impegnano per garantire la sicurezza dei portafogli degli investitori in criptovalute? La risposta è sì: in Italia esiste infatti una start-up chiamata CheckSig. Questa dal 2019 si occupa di fornire servizi di sicurezza per gli investitori in criptovalute, sia che questi siano privati o istituzioni.

L’azienda è partita dall’idea che gli investitori avevano la necessità di sentirsi sicuri nell’investire in asset così particolari, ecco perché già nei primi mesi di attività ha riscosso un grandissimo successo.