Decreto aiuti 2022: tutte le misure per le famiglie

Rachele Luttazi
  • Esperta in welfare e bonus
  • Laurea Magistrale in Economia dell'Ambiente e della Cultura
05/05/2022

Il Consiglio dei Ministri ha recentemente approvato il nuovo Decreto energia e aiuti in cui sonos tate inserite diverse misure rivolte alle famiglie italiane, dall’estensione del bonus sociale fino all’introduzione del nuovo bonus 200 euro. 

money-1005479_1920Negli scorsi giorni il Consiglio dei Ministri ha approvato il nuovo Decreto energia e aiuti all’interno del quale sono state inserite diverse misure per fronteggiare l’attuale situazione di crisi, causata dalla guerra in Ucraina. Tra i vari interventi previsti diversi riguardano direttamente le famiglie e sono state inserite con l’obiettivo di “difendere il potere di acquisto delle famiglie e dei più deboli”, come affermato dal premier Draghi durante la presentazione del nuovo decreto.

Vediamo insieme quali sono le misure previste dal Decreto energia e aiuti che si rivolgono alle famiglie.

Decreto aiuti 2022, le misure per le famiglie: dal bonus sociale al bonus 200 euro

money-1033647_1920Tra i vari interventi inseriti all’interno del Decreto energia e aiuti troviamo l’estensione del cd. bonus sociale al terzo trimestre dell’anno in corso. Per andare incontro a quei cittadini che non hanno presentato l’ISEE in tempo per poter beneficiare dell’agevolazione, quest’ultima è stata resa retroattiva, mentre la platea dei beneficiari rimane la stessa, in quanto il limite ISEE stabilito è fermo a 12 mila euro annui.

Per quanto riguarda i carburanti, è stato prorogato il taglio delle accise fino al prossimo 8 luglio, che è stato esteso anche al metano, la cui accisa scenderà a zero euro per metro cubo. Infine, è stata approvata anche una riduzione dell’Iva del 5%.

Il Decreto energia e aiuti ha anche introdotto il nuovo bonus 200 euro rivolto a lavoratori e pensionati e potranno beneficiarne coloro che presentato un reddito ISEE fino a 35 mila euro annui.

Infine, è prevista anche la creazione di un fondo a supporto degli studenti e dei lavoratori che si spostano utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, per i quali verrà introdotto uno sconto sugli abbonamenti.