Effetto assegno unico: due milioni di ISEE in più

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
06/06/2022

L’assegno unico sta facendo sentire i propri effetti sulle famiglie italiane, in particolare per quanto riguarda la richiesta di redazione dell’ISEE. Le richieste fatte ai Caf sono già superiori di due milioni rispetto ad un anno fa: quali effetti ci saranno per l’INPS?

tasse calcolo

Effetto assegno unico universale: da Marzo il nuovo assegno unico è entrato ufficialmente in vigore, con moltissime famiglie che usufruiranno dei relativi benefici direttamente senza effettuare alcun tipo di richiesta. A risentirne sono stati in particolare i Caf, che hanno visto un incremento delle domande di redazione pari a due milioni.

Questo aumento sta facendo fare valutazioni al governo circa la necessità di incrementare il numero di addetti al calcolo dell’ISEE, ma i fondi sono quasi esauriti.

ISEE: stanno per esaurirsi i fondi per i Caf

isee-online-2020

L’ISEE è l’indicatore per eccellenza da utilizzare per presentare domanda o per entrare in graduatoria circa moltissimi bonus ed agevolazioni. Con l’introduzione di misura quali il Reddito di Cittadinanza e l’assegno unico, questo è divenuto ancora più diffuso ed importante. Gli aumenti delle richieste sono stati dell’ordine di due milioni, grazie alle quali si dovrebbe arrivare a 10 milioni di domande inviate.

Per gestire questa mole è inevitabile che sono aumentate anche le spese da sostenere, dunque si sta paventando sempre con maggior forza l’ipotesi di dover far pagare il calcolo dell’ISEE.

ISEE: le altre ipotesi del governo

Tasse

Ovviamente quella di porre il calcolo dell’ISEE a pagamento è una delle ipotesi più lontane che il governo prende in considerazione, visto soprattutto il periodo difficile che sta attraversando l’Italia dal punto di vista dell’inflazione. Si cercano dunque vie alternative, che passano tra le altre cose dal rivedere l’intero sistema di calcolo e misurazione.

In primis è in corso di valutazione l’effetto causato dall’aumento del numero di richiedenti ISEE sull’intero sistema di calcolo: una volta effettuato ciò, si potranno ricavare dati utili per stabilire quale sia la miglior strategia applicabile per risolvere la questione senza gravare ulteriormente sui cittadini.