Fondo perduto da 400 mila euro: chi può richiederlo?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
05/11/2022

E’ stato istituito un nuovo contributo a fondo perduto, che potrà erogare un massimo di 400 mila euro. I beneficiari che potranno richiederlo sono tutte le PMI che sono state fortemente danneggiate dalla guerra in Ucraina. Vediamo come fare domanda e quali sono le scadenze da rispettare per non farsi sfuggire le occasioni.

Soldi

Il governo ha istituito un nuovo contributo a fondo perduto per le imprese piccole e medie che hanno sofferto gli effetti della crisi in Ucraina. Le informazioni riguardo a tempistiche, scadenze e altro sono state fornite dal Ministero dello Sviluppo Economico con il dm del 9 settembre 2022 pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 31 Ottobre.

Vediamo quali sono i requisiti delle pmi e come fare domanda per i contributi a fondo perduto messi a disposizione dal Mise.

Contributi per le Pmi: quali sono i requisiti?

Soldi

Vediamo in primis quali sono i requisiti per accedere al contributo a fondo perduto per le piccole e medie imprese. I requisiti sono i seguenti:

  • negli ultimi due anni hanno effettuato operazioni di vendita di beni o servizi, compreso il rifornimento di materie prime e semilavorati, con Ucraina, Russia e Bielorussia, per almeno il 20% del fatturato aziendale totale;
  • nel corso dell’ultimo trimestre prima del 18 maggio 2022 hanno sostenuto un costo di acquisto medio per materie prime e semilavorati, incrementato almeno del 30% rispetto al costo di acquisto medio del corrispondente periodo del 2019;
  • per le imprese costituite dal 1° gennaio 2020, rispetto al costo di acquisto medio del corrispondente periodo del 2021
    nel corso del trimestre antecedente al 18 maggio 2022, hanno subito un calo di fatturato di almeno il 30% rispetto allo stesso periodo del 2019;
  • avere sede legale oppure operative in Italia e risultare regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle imprese;
  • non essere in liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali con finalità liquidatorie;
  • non essere destinatarie di sanzioni interdittive.

Contributi a fondo perduto: ecco come fare domanda

Soldi

Vediamo ora come fare domanda per accedere alle somme a fondo perduto. Questa può essere presentata solo online a partire dalle ore 12 del 10 Novembre 2022. La scadenza è stata invece fissata per il 30 Novembre 2022, sempre alle ore 12.

L’istanza si presenta tramite la piattaforma online di Invitalia. Il link a cui sarà disponibile la piattaforma verrà comunicato in prossimità dell’apertura dello sportello.