Green Pass: come ottenerlo se non arriva il codice

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
25/07/2021

Dal 6 agosto avverrà l’introduzione del Green Pass per poter aver accesso a determinati luoghi e attività. Il rilascio della certificazione verde è subordinato alla vaccinazione, alla guarigione dal Covid o all’esito negativo di un tampone effettuato nelle 48 ore precedenti. Vediamo cosa si può fare qualora non si riesca ad ottenere la certificazione.

green-pass-ristoranti-scaled

In vista del 6 agosto, quando il Green Pass diventerà obbligatorio per potere svolgere alcune attività come andare a teatro, cinema o mangiare all’interno di un ristorante, scaricare il certificato verde diverrà una necessità.

Il pass è rilasciato dal Ministero della Salute e si ottiene una volta che si è in possesso di un certificato di vaccinazione, con il certificato di guarigione e con l’esito negativo di un tampone effettuato nelle 48 ore precedenti.

Green Pass: come ottenerlo

GettyImages-1326302853-1625146139832.jpg–da_oggi_e_attivo_il_green_pass_europeo__come_si_ottiene_e_a_cosa_serve

Dopo essere stato generato, il Green Pass viene spedito via mail o sms al destinatario. Il codice, con i dati presenti sulla Tessera Sanitaria, dà la possibilità di ottenere la Certificazione tramite il sito www.dgc.gov.it o sull’app Immuni.

Se ciò non avviene e si è in possesso di Spid o Carta d’Identità Elettronica (CIE) è possibile utilizzare l’applicazione Io oppure, in alcune regioni, il fascicolo sanitario elettronico.

Difficoltà riscontrate nell’ottenere il codice

green-pass-1200×900-1

Ma chi non ha lo Spid o la Cie deve per forza affidarsi al codice. E qui iniziano i problemi. Migliaia di cittadini che non hanno ricevuto sms o mail con il codice, o semplicemente lo hanno smarrito, stanno lamentando, postando messaggi sui social network, molte difficoltà ad accedere al numero di pubblica utilità 1500, attivo 24 ore su 24.

Il recapito telefonico risulta essere spesso occupato, in modo da rendere la comunicazione impossibile per gli utenti. La funzione di recupero dell’Authcode attraverso il numero telefonico è stata attivata dal 12 luglio. Ma molti utenti affermano che l’accesso telefonico a questo servizio è quasi impossibile e anche l’invio di mail all’indirizzo [email protected] non sembra risolvere il problema.