Il nuovo Bonus Donna per l’Imprenditoria Femminile: in questa regione 6000 euro al mese

Il panorama dei bonus e delle agevolazioni si arricchisce di una nuova misura dedicata alle donne. Si tratta del nuovo Bonus Donna, che prevede un contributo di 6.000 euro per un periodo di 24 mesi. E’ fondamentale affrettarsi poiché le domande possono essere presentate solo fino a esaurimento delle risorse disponibili.

Un’Iniziativa per sostenere le Donne

Negli ultimi anni, lo Stato e le amministrazioni locali hanno implementato una serie di misure volte a sostenere i cittadini e i lavoratori, specialmente in risposta alla crisi globale causata dalla pandemia. Sebbene la pressione pandemica si sia attenuata, le iniziative di supporto continuano, come dimostrato da questo nuovo bonus.

Il Bonus Donna rappresenta una significativa opportunità per moltissime donne, fornendo un sostegno finanziario sostanziale. Analizziamo quindi i dettagli di questa misura e le modalità per presentare la domanda.

Il Fondo Imprese Femminili

Una delle iniziative più rilevanti in questo contesto è il Fondo Imprese Femminili, promosso dalla Regione Calabria e gestito da Fincalabra S.p.A. Questo fondo mira a sostenere l’imprenditoria femminile tramite una serie di agevolazioni finanziarie e supporti specialistici.

Le agevolazioni offerte includono:

  • Finanziamenti a tasso zero fino a 32.500 euro
  • Supporto specialistico per 24 mesi (tutoring e mentoring) per un valore di 6.000 euro
  • Contributi a fondo perduto fino a 30.000 euro

Chi può beneficiare del Fondo

Il fondo è destinato a diverse categorie di donne, tra cui:

  • Donne disoccupate o inoccupate
  • Donne con disabilità o a rischio di discriminazione
  • Lavoratrici prossime al termine degli ammortizzatori sociali
  • Donne già occupate che hanno completato il percorso di accompagnamento e autoimprenditorialità “Yes I Startup Calabria Donne”

Le beneficiarie devono avere l’intenzione di avviare o aver già avviato, da meno di un anno, un’impresa con prevalente partecipazione femminile.

Modalità di presentazione della domanda

Le domande possono essere presentate telematicamente a partire dalle ore 10:00 dell’8 luglio 2024, fino all’esaurimento delle risorse disponibili. La piattaforma dedicata per la presentazione delle domande è quella di Fincalabra S.p.A (bandifincalabra.it/login).

Per ulteriori dettagli e informazioni, è possibile consultare la pagina dedicata sul sito della Regione Calabria (lavoro.regione.calabria.it), che offre una panoramica completa del Fondo Imprese Femminili e delle modalità di accesso.