Inflazione: quali prodotti sono più costosi?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
22/10/2022

L’inflazione sta colpendo moltissimi settori economici a livello globale, che stanno risentendo dell’aumento dei prezzi in modo certe volte eccessivo. Di recente, l’Unione Nazionale dei Consumatori ha stilato una classifica dei prodotti che hanno avuto il rincaro più elevato. Vediamo quali sono i prodotti più cari dopo l’inflazione.

Gas

Nel seguente articolo vi elencheremo alcuni prodotti che hanno risentito in maniera eccessiva dell‘aumento dei prezzi post guerra in Ucraina. I settori sono tra i più disparati, e grazie ai dati dell’Istat è stato possibile stilare una classifica. Vediamo insieme quali sono.

Prodotti inflazionati: energia e gas

modern-kitchen-stove-natural-gas-burns-with-blue-flame-household-gas-consumption-close-up-selective-focus

Due prodotti che hanno raggiunto un elevatissimo livello di inflazione sono l’energia e il gas. Le bollette della luce hanno risentito moltissimo degli aumenti di prezzo: nel mercato libero il prezzo ha raggiunto un +136,7%, mentre il mercato tutelato si piazza ad un più basso +57,3%. In parole povere  significa che nel libero la spesa aggiuntiva a famiglia è pari a 863 euro su base annua contro i 362 euro del tutelato, oltre il doppio, 2,4 volte in più.

Il gas è un altro bene particolarmente inflazionato, con il libero+tutelato che si staglia +63,7%, ma con il tutelato che si ferma a +43%.

Prodotti inflazionati: al secondo posto i biglietti aerei

plugged-in-charger-into-an-electric-car-at-charge-station-min

Al secondo posto della classifica dei prodotti più inflazionati, troviamo i biglietti aerei, in particolare per quanto riguarda quelli del continente e delle compagnie europee. Rispetto a Settembre 2021, i prezzi sono aumentati del 128% seguiti da quelli Intercontinentali, al terzo con +97,4%.

Il resto della classifica prevede i seguenti prodotti:

  • Al 6° posto Gpl e metano con +46,4%,
  • Al settimo il Gasolio per riscaldamento (+43,6%), Apparecchi fotografici (+24,8%);
  • Film in Dvd e download film (+21,7%).
  • Chiudono la top ten i Computer desktop con +21,3%.

Si segnalano poi il Gasolio per mezzi di trasporto (11°, +19,8%), Alberghi e motel (12°, +19,5%), la prima voce legata alle vacanze se non si considerano i viaggi, Trasporto marittimo (15°, +16,6%), Voli nazionali (18°, +15,5%), Frigoriferi (20°, +15%).