Inflazione: quanto è aumentata la spesa per i consumatori?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
16/04/2022

Il tasso d’inflazione se si prende in considerazione l’ultimo anno solare ha avuto un’impennata vertiginosa che sta colpendo duramente i cittadini. Le stime sulla spesa effettiva mostrano dei rincari fino a 2500 euro per famiglia, che sicuramente avranno degli effetti devastanti.

cash soldi pagamenti

Le stime dell’associazione nazionale dei consumatori ha evidenziato quanto siano aumentate le spese per le famiglie italiane considerando l’altissimo tasso d’inflazione. Per famiglia infatti si stima una media di incremento di spesa fino a 2159 euro all’anno, con dei picchi di 2500 euro per le famiglie più numerose.

Non ne sono esenti i single, che avranno un aumento complessivo di 1600 euro. Cerchiamo di fare chiarezza a riguardo in particolare analizzando come il governo vorrà intervenire per fermare l’escalation.

Inflazione: quali famiglie sono le più colpite?

Soldi

Dall’analisi dell’Unione nazionale dei consumatori è possibile valutare quali sono le famiglie più duramente colpite dagli aumenti dei prezzi. Si nota come quelle che pagheranno lo scotto maggiore siano le famiglie con più di tre figli e le coppie di under 35. Già una famiglia con due figli dovrà tirare fuori dal portafoglio ben 2300 euro in più, si stima che quelle con tre figli arriveranno addirittura a 2500 euro in più all’anno.

Gli aumenti maggiori sono quelli per le spese energetiche, luce e gas su tutte, con aumenti oltre le mille euro all’anno. Cosa farà il governo per risolvere questa situazione?

Gli aumenti colpiscono anche i single

Soldi

Gli aumenti non saranno solo per le famiglie con figli o per le coppie, ma colpiranno in maniera molto forte anche i single, che vedranno aumentare di tantissimo le proprie spese annuali. Il rialzo complessivo per i single è addirittura di 1600 euro per i single con età compresa tra i 35 e i 64 anni.

Le spese che aumenteranno di più sono quelle legate al panorama casa, ossia per il mantenimento dell’abitazione. Da sole rappresenteranno 908 euro in più. La spesa per i trasporti e per la spesa alimentare salirà di 269 e 209 euro.