Isee: come utilizzare il modello precompilato?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
04/01/2023

Da oggi è finalmente possibile utilizzare il modello ISEE precompilato, disponibile online sul sito dell’Inps. Con questo modello sarà assai più veloce predisporre l’indicatore reddituale e evitare perdite di tempo ai Caf o dal commercialista. Vediamo nel dettaglio cos’è e come funziona nel seguente articolo.

isee-online-2020

Via alla modalità ISEE precompilato disponibile sul sito dell’Inps. Questa possibilità è un toccasana per tutti coloro che non hanno intenzione di utilizzare i servizi dei Caf, patronati o dei commercialisti per effettuare il calcolo dell’ISEE. Ad oggi l’indicatore della situazione reddituale è praticamente essenziale se si vuole avere accesso ai bonus e alle agevolazioni previste dall’ordinamento.

Vediamo insieme come funziona il modello precompilato online.

ISEE precompilato: come funziona?

Soldi

Vediamo in primis come funziona il modello precompilato ISEE e quali sono i passaggi da seguire per accedervi. Il primo passo è quello di andare sul sito dell’Inps e autenticarsi nell’area personale (clicca su “Entra in MyInps”). Dopo essersi autenticati – con le credenziali Spid, Cie o Cns – basterà scrivere “Isee precompilato” nell’apposita barra di ricerca e cliccare sull’apposito servizio.

In seguito bisogna scegliere tra:

  • Dsu mini, più semplice e veloce;
  • Dsu integrale.

La differenza tra queste due modalità giace solamente nella procedura per l’invio. Una volta ottenuta la documentazione è infatti evidente che le due siano identiche. La DSU mini può essere compilata solamente quando:

  • non si intendono richiedere prestazioni per il diritto allo studio universitario (Isee università);
  • nel nucleo familiare non sono presenti disabili o persone non autosufficienti;
  • nel nucleo familiare non sono presenti figli i cui genitori non sono coniugati tra loro né conviventi;
  • nel nucleo familiare non sono presenti persone esonerate dalla presentazione della dichiarazione dei redditi e prive di certificazione unica o per cui gli adempimenti tributari siano sospesi a causa di eventi eccezionali;
  • non si intendono richiedere prestazioni connesse ai corsi di dottorato di ricerca utilizzando un nucleo familiare ristretto.

ISEE precompilato: conferma dell’Inps

INPS

Una volta inviata la sottoscrizione delle DSU,  l’Inps invia all’Agenzia delle Entrate la richiesta per ricevere i dati precompilati dei componenti del nucleo. A sua volta l’AdE, una volta verificati i dati di riscontro inseriti, invia all’Inps i dati necessari ai fini della precompilazione della Dsu.

La conferma solitamente arriva via SMS o mail. Una volta fatto ciò sarà possibile scaricare il modello ISEE precompilato, in pochi e semplici passaggi.