Legge di Bilancio 2022 approvata: modifiche e novità

La scorsa settimana la manovra finanziaria del 2022 è diventata ufficiale, dopo il via libera ottenuto dal Senato e dalla Camera. Cosa sancisce la nuova legge di Bilancio del 2022? Quali sono le novità, scopriamole insieme

credit-g8db3bec3e_1920

Nella giornata di oggi, la Legge di Bilancio del 2022 è stata approvata definitivamente dalla Camera, con 355 si e 45 no. La manovra fiscale espansiva prevede l’impiego di 37 miliardi, di cui 13,7 miliardi vengono investiti in risorse e un peggioramento del deficit. 

L’entrata in vigore della nuova legge di Bilancio del 2022 sarà sancita dalla pubblicazione della Gazzetta ufficiale entro il 31 dicembre, scopriamo insieme i principali provvedimenti contenuti nella manovra e soprattutto come cambieranno fisco, finanza, previdenza e welfare.

Tra le principale riforme figurano l’Irpef, il piano per rateizzare le bollette in 10 mesi, la stretta contro la delocalizzazione, la proroga di sei mesi per pagare la mora e le cartelle esattoriali notificate al 31 marzo 2022.

Anche i vincoli per accedere al superbonus e raddoppia il tetto di spesa detraibile sul bonus mobili da 5mila euro a 10 mila euro. Inoltre nella nuova Legge di Bilancio stati prorogati al 2023 il bonus idrico e il taglio del bonus fiscale. 

Lascia un commento