Lotteria degli scontrini 2021: partiti i bonifici

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
31/08/2021

Lotteria degli scontrini: tra martedì 31 agosto e mercoledì 1° settembre 2021 arriveranno i primi bonifici. Sono oltre 6 milioni gli italiani che hanno guadagnato il diritto all’accredito come vincitori delle estrazioni settimanali o mensili.

Lotteria-degli-scontrini

Martedì 31 agosto 2021 sono partiti ufficialmente i primi bonifici relativi alla Lotteria degli Scontrini.

Gli accrediti, che dovrebbero concludersi nella giornata di mercoledì 1° settembre, arriveranno nelle tasche di più di 6 milioni di italiani, vincitori delle estrazioni settimanali e mensili.

Vediamo nel dettaglio come avvengono i bonifici e cosa bisogna fare per riscuotere i premi.

Lotteria degli scontrini: al via i bonifici

money-1005479_1920

Sono più di 6 milioni gli italiani che tra oggi 31 agosto e domani 1° settembre vedranno accreditarsi i premi relativi alle estrazioni settimanali e mensili della Lotteria degli Scontrini.

La prima tranche dei pagamenti ha preso il via dopo il completamento delle operazioni di verifica per l’assegnazione dei premi, come confermato da Stefano Saracchi, dirigente dell’ufficio “Giochi numerici e lotterie” dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) e responsabile della Lotteria degli Scontrini:

“Il controllo di legalità effettuato sull’assegnazione dei premi ha consentito finora il corretto funzionamento di tutta la procedura con l’accredito in tempi rapidi, considerando anche che i vincitori reclamano le somme in 20-30 giorni dall’avvenuta comunicazione “.

Lotteria degli Scontrini: come riscuotere i premi

LogoADM-555956

La comunicazione della vincita avviene tramite PEC o raccomandata spedita direttamente dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Entro 90 giorni dalla ricezione della comunicazione il soggetto deve recarsi presso l’ufficio ADM territorialmente competente per effettuare l’identificazione e per indicare la modalità di pagamento prescelta.

Come annunciato dalla stessa Agenzia, inoltre, non c’è l’obbligo di conservare gli scontrini: ciò che si richiede al soggetto è di provare di non aver effettuato il pagamento in contanti. Da qui il consiglio di presentarsi all’ufficio ADM con un estratto conto o con qualsiasi altro documento in grado di mostrare la tipologia di transazione effettuata.

La somma vinta verrà accreditata dirattamente dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sul conto corrente indicato dal soggetto (o, in alternativa, tramite assegno circolare non trasferibile). Ricordiamo che sui premi della Lotteria degli Scontrini non grava alcuna tassazione.

I prossimi appuntamenti per le estrazioni mensili sono previsti nelle seguenti date:

  • giovedì 9 settembre 2021;
  • giovedì 14 ottobre 2021;
  • giovedì 11 novembre 2021;
  • giovedì 9 dicembre 2021.